Ecco la bevanda miracolosa alleata della nostra salute | E’ consigliata dai medici anche come cura preventiva

Sembra una bevanda miracolosa. Un rimedio per riequilibrare tutto il nostro organismo, contrastare i dolori e dare una sferzata di energia fisica e mentale. Nessuno potrebbe immaginare che questa delizia per il palato possa avere un potere benefico tale da scalzare i farmaci da banco più diffusi.

Durante la primavera è molto diffusa la sensazione di stanchezza cronica che si associa a difficoltà del sonno e irritabilità. Molto spesso si tende a ricorrere ad integratori chimici, ma oggi si è scoperto che una sostanza totalmente naturale è capace di apportare un sollievo molto maggiore rispetto alle più famose bevande energetiche.

La bevanda miracolosa
La bevanda miracolosa (fonte web)

Un toccasana per la salute

La debolezza fisica molto spesso si accompagna ad una stanchezza mentale che rallenta le prestazioni intellettive a casa e al lavoro. Ma questa gustosa bevanda si è scoperto avere anche proprietà vasodilatatrici e anti piastriniche che migliorano la circolazione nel cervello e aiutano decisamente a migliorare la concentrazione. Addirittura si pensa possa prevenire le prime manifestazioni del morbo di Alzheimer.

Mai come in questo periodo, inoltre, è fondamentale rafforzare il sistema immunitario per migliorare le funzionalità dell’organismo e evitare di ammalarsi molto spesso. Ecco che questa pianta, dalla quale si estrae il succo, è consigliata dai medici anche come cura preventiva dei malanni di stagione.

Stiamo parlando del più celebre sostituto del caffè, che ormai milioni di italiani sorseggiano al bar al posto del suo omologo troppo ricco di caffeina: il ginseng. Ha un gusto particolare questo nettare estratto dalla radice. Il suo utilizzo risale ai tempi della guerra quando, in Oriente, i soldati lo utilizzavano per recuperare le forze per combattere estenuanti battaglie.

Il Ginseng anche nella cura del diabete 2

Oggi è entrato di diritto tra gli alimenti più apprezzati per le colazioni di milioni di italiani. La lista de i benefici che si traggono dal consumo di ginseng non è finita. Si è scoperto che regola la pressione sanguigna, attutisce i disturbi gastrointestinali, riduce i sintomi della fibromialgia, combatte l’invecchiamento precoce e soprattutto si pensa possa controllare il livello di colesterolo e glucosio nel sangue nei soggetti affetti da diabete di tipo 2.

Il Ginseng, un rimedio naturale per tutto
Il Ginseng, un rimedio naturale per tutto (fonte web)

Il ginseng contiene alte quantità di beta-carotene che è ormai noto essere una sostanza che attutisce i picchi di stress. La funzione del ginseng infatti è quella di aiutare il nostro organismo ha regolare la produzione di cortisolo, la principale causa di stress, e aumentare la sensazione di rilassatezza e benessere.

Leggi anche>>Ecco l’alimento che migliora la glicemia | E’ potentissimo anche contro il diabete

Per tutti questi motivi i medici consigliano di consumare gli infusi a base di ginseng al posto del caffè per evitare gli effetti collaterali derivati da un eccesso di caffeina. L’unica precauzione che si deve prendere è quella di evitarne il consumo se in gravidanza, se affetti da malattie autoimmuni o se si è sofferto di tumore mammario.