Francesco Nuti, il dramma della malattia | Ecco chi è la donna che sta dedicando la sua vita a lui

Francesco Nuti è un attore, scrittore e registra dalla fama mondiale. Ma dal 2006 é sulla sedia a rotelle per un grave incidente domestico che gli ha causato danni neurologici irreversibili. Ma c’è una donna che si dedica, anima e corpo a lui. Nei suoi sorrisi, Francesco ritrova la vita.

E’ stato in coma per quattro mesi dopo una banale caduta dalle scale che gli ha fatto perdere gran parte delle sue capacità motorie. Troppo spesso la sua storia é stata sfruttata per il compatimento e la spettacolarizzazione del dolore.

Francesco Nuti (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it
Francesco Nuti (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it

Francesco da ragazzo inizia a lavorare come operaio in un’impresa tessile, ma ben presto capisce che la sua strada è quella del mondo dello spettacolo. Alla fine degli anni ’70 entra a far parte di un gruppo cabarettistico, i Giancattivi, che lo portano rapidamente al successo.

Passa, insieme al gruppo di comici, dalla conduzione radiofonica all’impegno cinematografico nel film Ad ovest di Paperino. Solo dopo la fine delle riprese, Nuti scioglie il fortunato sodalizio artistico e si butta nella sceneggiatura.

Il biliardo come metafora del suo universo

Francesco scrive e interpreta Io, Chiara e lo scuro che lo porta a conquistare il David di Donatello e il Nastro d’argento come migliore attore protagonista. Il film si ambienta quasi completamente in una sala da biliardo ed è proprio in questo luogo che Francesco Nuti dichiara di ritrovare il suo mondo, la sua vita .

“E’ il biliardo che mi ha insegnato a fare il cinema perché ogni colpo è il risultato della scelta di infinite triangolazioni”. Questa una delle sue dichiarazioni più sentite che fanno parte dell’autobiografia che ha scritto successivamente.

Dalla crisi esistenziale al tragico incidente

Ma lo spartiacque della sua vita professionale è rappresentato dal suo Occhio Pinocchio. Francesco Nuti é il regista di questo ambizioso progetto che però sì rivela un clamoroso flop. Da quel momento Nuti sembra perdere l’ispirazione, la trasparenza e la leggerezza con la quale pensava ai suoi personaggi.

In quel periodo Nuti entra in un vortice che lo travolge, la depressione. Soffre per anni di alcolismo, ma nel 2006 il colpo che lo distrugge. Da quell’incidente domestico Francesco non si è più ripreso ed oggi é ancora costretto su una sedia a rotelle.

Francesco Nuti con sua figlia Ginevra (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it
Francesco Nuti con sua figlia Ginevra (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it

Ginevra, la donna che gli ha dedicato la vita

Ma c’è una ragazza, oggi donna, che ha deciso di rimanere accanto a lui per il resto dei suoi giorni. E’ la figlia Ginevra nata dal suo matrimonio con l’ex modella Annamaria Malipiero. La ragazza, studentessa di Medicina, non appena raggiunta la maggiore età ha deciso di diventare la tutrice del padre.

Si prende cura di Francesco in ogni suo bisogno. Gli garantisce ancora serenità rimanendogli sempre vicino in maniera amorevole e delicata. Dice di capirlo con uno sguardo e tramite piccoli gesti riesce ancora ad entrare nel suo fantastico mondo.