Rita Dalla Chiesa, sapete qual’ è la sua passione? Se non avesse fatto la giornalista gli sarebbe piaciuto avere..

La sua storia dolorosa con la barbara uccisione del padre ha contribuito a creare empatia tra lei e il pubblico. Ma senz’altro il resto è stato fatto dalla sua competenza

Oggi 74enne, Rita Dalla Chiesa è uno dei volti più noti della televisione italiana. Giornalista e conduttrice, molto apprezzata per la sua eleganza, la sua educazione e i suoi modi pacati. Caratteristiche che non tutti i giornalisti hanno, al giorno d’oggi. Anzi. Ma sapete cosa avrebbe voluto fare Rita Dalla Chiesa, qualora non fosse diventata giornalista?

Rita Dalla Chiesa (foto web)
Rita Dalla Chiesa (foto web)

Lega la sua immagine al longevo programma Forum di Mediaset dal 1988 al 1997 e poi nuovamente dall’8 settembre 2003 al 31 maggio 2013.

Come sappiamo, Rita Dalla Chiesa è la figlia primogenita del generale dei Carabinieri e vittima della mafia Carlo Alberto dalla Chiesa, ucciso a Palermo nel 1982. E sorella dello scrittore e politico Nando e della giornalista Simona. Ovviamente, la tragica morte del padre hanno segnato molto la formazione di Rita.

Da sempre, infatti, è molto vicina e attenta alle tematiche di tipo civile. E’ notorio il suo impegno animalista. I suoi esordi sono in RAI, anche se ben presto si sposta sulle reti Mediaset, con la conduzione di Forum. Poi un intermezzo nuovamente nella tv pubblica, con la conduzione della storica trasmissione mattutina “I fatti vostri” e poi nuovamente il ritorno a Mediaset.

Attualmente è una opinionista ricorrente di alcune trasmissioni. Ha anche pubblicato tre libri: “Il cacciatore di stelle (Melampo editore, 2016), “Mi salvo da sola” (Mondadori, 2019) e “Il mio valzer con papà” (Rai Libri, 2020).

Cosa avrebbe fatto se non fosse diventata giornalista?

Una carriera iniziata quindi circa 35 anni fa. Nel corso delle prime esperienze televisive, peraltro, Rita Dalla Chiesa conosce anche il compianto conduttore Fabrizio Frizzi, morto il 26 marzo del 2018. Rita Dalla Chiesa lo sposò in seconde nozze nel 1992. I due si sono poi separati nel 1998, divorziando nel 2002.

Rita Dalla Chiesa (foto web)
Rita Dalla Chiesa (foto web)

Rita Dalla Chiesa, quindi, è una delle personalità più note e stimate del panorama televisivo italiano. Certamente, la sua storia dolorosa con la barbara uccisione del padre, ha contribuito a creare empatia tra lei e il pubblico. Ma senz’altro il resto è stato fatto dalla sua competenza. Siamo quindi felici di poter avere una professionista del genere sugli schermi.

Ma sapete cosa avrebbe fatto Rita Dalla Chiesa se non avesse fatto la giornalista? E’ stata lei stessa a spiegare che le sarebbe piaciuto avere un negozio di fiori. Un’attività che, certamente, rispecchia il suo garbo e la sua eleganza.