Un posto al sole, Marina Giulia Cavalli: la tragedia che le ha sconvolto la vita | La sento vicina a me

È una delle attrici più amate della soap Un posto al sole: Marina Giulia Cavalli ha affrontato una tragedia terribile e, da allora, la sua vita non è più la stessa.

Marina Giulia Cavalli è nota per il ruolo di Ornella Bruni nella soap opera Un posto al sole, la serie italiana più longeva di tutti i tempi, trasmessa su Rai 3 a partire dal 1996.

Marina Giulia Cavalli (fonte web) 06.04.2022-direttanews.it
Marina Giulia Cavalli, la tragedia affrontata dall’attrice (fonte web)

L’avventura dell’attrice nella soap è inizia nel 2001: così ha raggiunto la fama tra i telespettatori. Inoltre ha recitato in diversi film (tra cui Volevamo essere gli U2 e Io amo Andrea) e serie televisive (come Turbo e Incantesimo). Nel 2013 ha preso parte al film tv Un posto al sole coi fiocchi, tratto dalla soap opera.

L’attrice è stata sposata con un altro celebre attore, Roberto Alpi, conosciuto per il ruolo di Ettore Ferri, il protagonista di CentoVetrine. Col passare degli anni il loro matrimonio però è entrato in crisi, fino alla separazione definitiva.

Il dramma dell’attrice

Marina e Roberto, prima della separazione, hanno avuto una splendida figlia. Arianna, nata nel 1994, è tragicamente deceduta nel 2015.

Quest’ultima è morta a soli 21 anni a causa di una terribile malattia. Infatti ha lottato contro la leucemia per molto tempo, prima di lasciare l’amata famiglia. Un dramma che ha colpito i genitori, cambiando drasticamente le loro vite.

Perdere il figlio o la figlia prematuramente è il dolore più grande per un padre ed una madre. Dopo la morte di Arianna, Marina e Roberto sono stati immortalati insieme dai paparazzi. I due hanno cercato di farsi forza a vicenda, mettendo da parte i dissapori che li hanno portati a separarsi.

L’attrice ha affrontato il dolore avvicinandosi alla fede e alla scrittura automatica, una tecnica alla quale si ricorre in psicoanalisi. Marina, inoltre, ha affermato di continuare a sentirsi vicina ad Arianna: anche se la figlia non è più presente fisicamente, è sempre insieme a lei.

Marina Giulia Cavalli e Arianna (fonte web) 06.04.2022-direttanews.it
Marina Giulia Cavalli insieme alla figlia Arianna (fonte web)

Nel corso di un’intervista al settimanale DiPiù, l’attrice ha parlato della sofferenza affrontata e di come tenda ad emergere soprattutto durante le festività come il Natale. Questi momenti, infatti, rappresentano un’occasione per passare del tempo in famiglia.

Le sue parole sono state molto toccanti: “Per chi ha perduto un proprio caro le festività sono sempre un momento difficile. Io, nonostante non abbia più accanto a me il più grande amore della mia vita, mia figlia, ho una certezza: Arianna è sempre con me”.

L’attrice ha spiegato che sente la vicinanza della figlia attraverso segnali e messaggi: “Non so cosa potrà pensare la gente di me, ma questa è la realtà dei fatti” ha affermato Marina.