Effetto pandemia: è ancora boom di ripetizioni online

Gli effetti della pandemia sull’apprendimento si fanno ancora sentire e anzi, sembra ormai appurato che il Covid abbia inciso in modo significativo da questo punto di vista. Se da un lato moltissimi studenti italiani confermano che il loro rendimento scolastico è calato in questi ultimi anni, dall’altro sempre più bambini e ragazzi prendono ripetizioni online. Due fenomeni ovviamente collegati, che rendono bene l’idea di quanto la pandemia abbia portato una ventata di cambiamenti, non solo negativi.

Scuola
(web source)

Che il metodo dell’e-learning e della formazione a distanza fosse destinato a diffondersi sempre più anche in Italia era ormai assodato. Con il Covid però il processo ha subito un’accelerazione significativa: ormai in moltissimi hanno compreso le potenzialità delle lezioni online e hanno potuto appurarne l’efficacia.

Ripetizioni online: è boom di iscrizioni su GoStudent

A testimoniare la crescita dell’interesse nei confronti dell’e-learning e della didattica a distanza è la piattaforma online di ripetizioni GoStudent, diventata in brevissimo tempo un vero e proprio punto di riferimento per studenti e genitori. Approdata in Italia da poco più di un anno, quest’azienda sta crescendo in modo straordinario proprio perché sempre più persone stanno comprendendo quanto possano rivelarsi efficaci e vantaggiose le ripetizioni online. Infatti, secondo la prima indagine sull’istruzione condotta da GoStudent, quasi 1/3 dei bambini e ragazzi intervistati ha espresso la volontà di essere affiancato da un insegnante privato. E questo trend si riflette perfettamente nel successo che sta riscontrando GoStudent, che vede le iscrizioni aumentare iscrizioni su di giorno in giorno. Ma come funziona nel dettaglio questa piattaforma? Scopriamolo insieme.

Ripetizioni online: come funziona GoStudent

GoStudent è una piattaforma specializzata proprio in ripetizioni online: si rivolge ai ragazzi ma anche ai genitori che hanno bisogno di trovare un aiuto compiti per i propri bambini. Il funzionamento della piattaforma è decisamente semplice: basta entrare nel sito web ufficiale ed iscriversi, dopodiché è possibile seguire una lezione di prova gratuita. Questo è uno step importantissimo, in quanto consente di chiarire i propri obiettivi, specificare quali sono le lacune da colmare e via dicendo. Grazie alla lezione di prova gratuita il docente ha la possibilità di comprendere le effettive esigenze dello studente e di predisporre un piano di studio personalizzato, con laiuto degli esperti di educazione di GoStudent.

Per quanto riguarda i costi, su GoStudent è previsto l’acquisto di un pacchetto, che può contenere più o meno lezioni a seconda delle proprie necessità. Naturalmente, scegliendo  un programma a lungo termine si può risparmiare notevolmente sul costo della singola ripetizione ma in generale le tariffe sono comunque assolutamente oneste ed abbordabili.

I benefici dell’apprendimento adattivo

Perchè una piattaforma di ripetizioni online come GoStudent piace così tanto a studenti e genitori? Semplice: perché si basa su uno stile d’apprendimento di tipo adattivo, che asseconda cioè i reali obiettivi e le necessità del singolo. Infatti, come abbiamo già accennato, sia il piano di studio che il programma delle lezioni vengono concordati insieme al docente sulla base delle lacune effettivamente presenti, degli obiettivi da raggiungere e delle competenze già acquisite. I benefici dell’apprendimento adattivo sono ormai noti ed è anche per tale motivo che le ripetizioni online stanno diventando sempre più popolari: la loro efficacia è indiscussa.