Non siamo riusciti ad evitare il peggio | Lo scandalo coinvolge anche l’Italia, è allarme generale!

Dopo aver mangiato un ovetto della Kinder è finito in ospedale. Dai pesanti sintomi si è scoperta la brutta malattia che lo ha colpito.

Inizialmente sembrava soltanto una brutta febbre, ma poi si è scoperto che era qualcosa di più grave. Un ovetto Kinder ha costretto un bambino ad andare in ospedale, visto che i sintomi erano molto pesanti. Diarrea e vomito sembravano non finire più, così da preoccupare i genitori che si sono subito attivati per capire cosa fosse successo.

Dolci Kinder
Ovetti Kinder (WebSource)

La nascita delle uova di cioccolato si attesta nel 1968, grazie all’ingegno dell’inventore William Salice. I bambini amano tanto tale prodotto “perché hanno la sorpresa all’interno”, aveva affermato in merito Michele Ferrero ad alcuni suoi collaboratori. Quest’ultimo ha voluto portare la Pasqua tutti i giorni nelle case inventandone, nel 1974, una versione ridotta.

Di lì il successo fu assicurato, dato che ha iniziato a produrne con il suo marchio di fabbrica e ancora oggi se ne vendono a milioni. Un peccato sapere che si deve stare attenti a mangiare anche questa leccornia, ma la contaminazione può avvenire in tutti i prodotti.

L’ovetto della Kinder che ha causato il malore

In una confezione da tre ne era rimasto solo uno, che è stato ispezionato immediatamente dai NAS. Ci vorranno diversi giorni per capire se il prodotto ha subito un contagio. Intanto, si sa che, oltre al bambino, anche la sorella ha avuto i suoi stessi sintomi dopo aver mangiato tale alimento. Il fatto è accaduto a Ravenna, anche se già in tutta Europa era scattato un allarme del genere.

Si pensava che il nostro paese non sarebbe finito in mezzo allo scandalo, anche se così non è stato. Il bambino ha avuto dei problemi salutari molto gravi, provocati dall’alimento che aveva ingerito.

Febbre, diarrea e vomito hanno costretto i genitori a portarlo in ospedale, dove è stato appurato che aveva una brutta malattia. Al dodicenne è stata somministrata una cura antibiotica, poi è stato dimesso.

Dottoresse in ospedale
Medici in ospedale (WebSource)

I medici hanno affermato che la malattia era dovuta alla salmonella. Proprio come gli altri campioni derivanti dalla fabbrica che li ha prodotti in Belgio, ad Arlon.

Tutto questo trambusto sta ledendo l’immagine dell’azienda italiana della Ferrero, molto amata e conosciuta in tutto il mondo. Un vero e proprio caos mediatico da cui sarà difficile uscire fuori. Nel mentre, si sta cercando di bloccare il commercio di tali prodotti provenienti da quella fabbrica.