Andrea Bocelli, il racconto drammatico dell’incidente che gli tolse la vista | Non c’è stato niente da fare

È uno dei tenori più famosi del panorama internazionale. Andrea Bocelli continua ad incantare il suo pubblico con la sua voce straordinaria. Ha voluto recentemente raccontare l’incidente dopo il quale non ha più potuto vedere. Era solo un bambino, ma la situazione non si è potuta recuperare.

Forse non tutti sanno che Bocelli non ha intrapreso la carriera di cantante fin da ragazzo. Dopo i suoi studi di giurisprudenza é partito lavorando presso uno studio legale, ma ben presto ha capito che la sua passione, quella del canto stava prendendo il sopravvento e prese la decisione di cambiar vita.

Andrea Bocelli (fonte web) 28.04.2022 direttanews.it (1)
Andrea Bocelli (fonte web)

Seguirono anni di gavetta durante i quali Andrea si impegnò per diventare lo straordinario tenore che è oggi. Fu conosciuto dal grande pubblico nel 1993, quando intonò Miserere insieme al cantante pop Zucchero.

Il successo partito da Sanremo

Ha consolidato la sua fama l’anno successivo quando vinse Sanremo, tra le nuove proposte con le note de Il mare calmo della sera. Da quel momento la scalata al successo fu inesorabile e Andrea Bocelli iniziò a calcare i palchi dei più famosi teatri del mondo. Celebre rimase la sua esibizione al Metropolitan Opera di New York.

Il successo del tenore è dovuto anche alla straordinaria apertura verso la musica pop. Sono numerose le collaborazioni con i cantanti più famosi della sfera internazionale tra cui Jennifer Lopez, Celine Dion e Lady Gaga.

Ovviamente le sue apparizioni più celebri sono quelle accanto al maestro Luciano Pavarotti. I due, uno accanto all’altro, hanno incantato le platee di numerosissimi teatri.

Per quanto riguarda la sua vita privata, sappiamo che nel 2014 si è sposato con Veronica Berti. Dal loro matrimonio è nata sua figlia Virginia; Andrea aveva già due figli nati dalla precedente relazione con Enrica Cenzatti: Amos e Matteo. Il suo primo matrimonio fallì non senza lasciare strascichi. Infatti si parlò di un probabile tradimento da parte del cantante che portò al naufragare della relazione.

Il racconto commovente dell’incidente che gli ha cambiato la vita

Andrea Bocelli, ultimamente, si è lasciato andare ad un commovente racconto della sua difficile infanzia. Il tenore ha dichiarato di aver sofferto per un grave glaucoma congenito fin dalla nascita. Andrea però non era completamente cieco, bensì ipovedente anche se la situazione si mostrò fin da subito delicatissima.

Andrea Bocelli 2 (fonte web) 28.04.2022 direttanews.it (1)
Andrea Bocelli (fonte web)

Fu però un incidente che gli cambiò letteralmente la vita. A 12 anni, durante una partita di calcio, Bocelli subì un forte colpo provocato da una pallonata in viso. Il trauma riportato segnò la fine della sua possibilità di vedere.

Dopo quel tragico episodio molti medici si impegnarono per cercare di curarlo e fargli riacquistare anche se solo in piccola parte la vista. Nonostante gli sforzi di molte equipe mediche, non riuscì mai a riacquistare l’ha vista. Bocelli però non si è mai lasciato andare e grazie alla musica è riuscito a trovare la strada per la sua salvezza che lo ha portato ad ottenere il successo straordinario di cui gode nei nostri giorni.