Zlatan Ibrahimovic, per la prima volta è spaventato | A incoraggiarlo arrivano le parole di Totti

Non è certamente un periodo semplice per il calciatore: di fronte ad una scelta molto dura da affrontare, ha ammesso di avere paura per la prima volta. Le parole di conforto di un altro grande campione hanno emozionato il web.

Considerato uno dei calciatori più forti degli ultimi tempi, Zlatan Ibrahimovic attualmente milita nel Milan e nella nazionale svedese.

Ibrahimovic (fonte web) 05.05.2022-direttanews.it
Zlatan Ibrahimovic, la dura decisione presa dal campione (fonte web)

Nato in Svezia, classe 1981, da giovanissimo ha iniziato a giocare entrando nella squadra del Balkan, facendosi notare fin da subito grazie alle due notevoli doti. Attaccante di grande talento, con un’incredibile potenza fisica, si è guadagnato il soprannome Ibracadabra.

Nel corso della sua carriera si è affermato come uno dei giocatori più premiati, con 31 trofei.

Ha preso parte a tre campionati italiani con l’Inter ed uno con il Milan, due Supercoppe italiane con l’Inter ed una con il Milan, una Coppa del mondo per club con il Barcellona ed una Europa League con il Manchester Utd, per citarne solamente alcuni. Incapace di separarsi dal campo, lo scorso anno il campione – all’età di 40 anni – ha annunciato il suo ritorno in nazionale, dopo quasi 5 anni.

Pensando al futuro

Dopo una carriera costellata dai successi, oggi Ibrahimovic sta pensando al suo ritiro. Non si tratta di una decisione semplice ma lo stesso calciatore ha ammesso di essere “vicino alla linea di porta” durante un’intervista a Espn.

“Non ha senso giocare se soffri troppo, è meglio essere realisti e dire a te stesso ‘È abbastanza’. E cominci un nuovo capitolo” ha affermato. Proseguendo, ha rivelato che il pensiero di abbandonare il campo lo spaventa e che, per il momento, sta cercando di “posporre la linea della porta”.

Ciò che sente attualmente è un senso di frustrazione: il suo desiderio è di continuare a giocare, continuare a provare l’adrenalina che gli trasmette il calcio. “Io soffro quando non sono in campo” ha dichiarato.

L’augurio di Francesco Totti

Le parole di Ibrahimovic hanno colpito particolarmente un altro grande campione, Francesco Totti, che solo nel 2017 ha annunciato il suo ritiro dal calcio professionistico.

La fine della sua carriera è stata un duro colpo per gli appassionati che, da ogni parte del mondo, hanno espresso il loro dispiacere. Ma, nonostante l’affetto ricevuto, Totti ha ammesso di non aver vissuto bene l’addio.

Francesco Totti (fonte web) 05.05.2022-direttanews.it
L’augurio di Francesco Totti (fonte web)

Nel corso del suo ultimo anno, infatti, non ha avuto occasione di mostrare le sue doti per un’ultima volta. L’augurio di Totti, nei confronti di Ibrahimovic, è che non si ritrovi a vivere la sua stessa situazione.

“Sarei felice di vederlo esultare ancora dopo un goal” ha dichiarato in un’intervista per La Gazzetta dello Sport. “Spero che lui non faccia mai tenerezza a nessuno, riguardando le mie ultime partite quando era in panchina facevo tenerezza” sono state le sue parole.