Il frutto simbolo dell’estate: grazie alle sue proprietà ha un’importante funzione rafforzativa delle ossa

Siamo solo all’inizio dell’estate, eppure in alcuni luoghi si sfiorano già i 40 gradi. Ecco come aiutarsi con l’alimentazione

Il primo fine settimana di giugno è, a tutti gli effetti, il primo in cui si respira l’aria estiva. Non solo per quanto concerne lo spirito e la spensieratezza. Ma anche per quanto riguarda le temperature e i rischi che possono portare afa e caldo. Per questo è utile alimentarsi bene. Anche con un frutto molto buono che ci accompagnerà in questi torridi mesi.

Frutta estiva (foto web)
Frutta estiva (foto web)

L’anticiclone africano Scipione raggiunge quindi la sua massima potenza con temperature eccezionali per il periodo e da record su molte città. La giornata più calda è quella di domenica 5 giugno. Al Sud i valori termici massimi sulla ragguardevole quota di 39/40 C a Siracusa, Catania, Agrigento, fino a 42 C nelle zone interne sicule (come a Catenanuova), 38 C pure in Puglia e Sardegna, fino a 35/36 C in Calabria, Campania (sul casertano), e tra 33 e 35 C sul resto delle regioni, anche al Nord, come a Bologna, Padova, Pavia, Milano.

Ma siamo solo all’inizio dell’estate. Il nostro clima, infatti, spesso deve tener conto anche dell’afa, che renderà l’aria anche irrespirabile. Per questo è molto utile, soprattutto per i soggetti fragili, non uscire nelle ore più calde e bere molta acqua. In generale, rimanere sempre idratati. E questo lo si può fare anche con questo frutto tipicamente estivo, Che, per di più, è buonissimo!

Le proprietà dell’anguria

Siamo sicuri che avevate indovinato. Anguria, nella nostra testa, fa rima con estate. E’ il frutto tipico, il più allegro con i suoi colori rosso, bianco e verde che ricordano la nostra bandiera. Ideale sia a fine pasto, ma anche per rapidi snack, soprattutto se si è sotto la canicola.

Insomma, che sia buona, l’anguria, non dobbiamo dirlo certo noi. Ma possiamo in realtà rendervi edotti sulle grandi proprietà di questo frutto, originario dell’Africa tropicale, ma ormai divenuto un cibo molto comune in tutto il mondo.

Anguria (web source) 3.6.2022 direttanews
Anguria (web source)

Le proprietà dell’anguria sono, principalmente, quelle di idratare, dato che la sua polpa è costituita per il 90% di acqua. Tra le sostanze che racchiude, zuccheri, soprattutto fruttosio, e vitamine A, C, B e B6.

Quello che non tutti sanno, però, è che ha una funzione rafforzativa delle ossa, grazie al licopene è utile al cuore e previene anche il cancro, grazie a una cospicua quantità di vitamina C e di antiossidanti che, come sappiamo, contribuiscono a non fare invecchiare precocemente le cellule del nostro corpo.

Insomma, un frutto utilissimo per il nostro corpo, dato che ha anche quantità diuretiche e di riduzione dei grassi, grazie alla citrullina. Mangiandone in discreta quantità potremo avere benefici anche ai capelli e alla pelle. E poi, è buonissima, il che non guasta!