Dolore e fitte alle gambe? Sintomi da non sottovalutare | Possono essere causati da queste patologie

Spesso capita di accusare dei dolori senza capire quale sia la causa e, di conseguenza, sottovalutarli. Ma questi potrebbero essere sintomi di alcune patologie.

Ad ognuno di noi sarà capitato di avvertire dei dolori senza comprenderne la causa reale. Spesso, quando la situazione non ci sembra grave, tendiamo a sottovalutare tali sintomi. Ma questi potrebbero essere il segnale di una patologia.

Dolore gambe (fonte web) 07.05.222-direttanews.it
Dolore alle gambe e fitte? Non sottovalutare questi sintomi (fonte web)

Quando percepiamo delle anomalie, è sempre importante rivolgersi al proprio medico. L’unico modo per capire quali siano le cause è sottoporsi ad esami e visite mirate. In molti casi, quelli che possono sembrare dei dolori o sintomi di passaggio, potrebbero indicare una condizione decisamente più preoccupante.

Dolore alle gambe, quali sono le possibili cause?

In questo articolo, ci concentreremo sul dolore alla gambe, unito a crampi muscolari e fitte. Spesso questi sintomi si collegano alle vene varicose. Patologia molto frequente, è caratterizzata dalla dilatazione delle vene, che appaiono più marcate e scure, soprattutto sugli arti inferiori. Frequenti sono la sensazione di fastidio alle gambe e di pesantezza, crampi e bruciori, piedi e caviglie gonfi.

Solitamente, le vene varicose non rappresentano un grande rischio per la salute. I pazienti possono ricorrere a diversi rimedi in autonomia, come riposare con le gamba alzate o indossare calze elastiche e massaggiarsi con le pomate adatte.

Il dolore alle gambe può essere anche conseguenza di un trauma o di un infortunio: in questi casi, risulta più semplice identificare quale sia la causa.

Ma questo sintomo può essere anche legato ad alcune patologie, come l’ernia al disco, la gotta, l’insufficienza renale, l’artrite, il piede diabetico o il tumore all’osso. Inoltre potrebbe essere collegato ad un’infezione.

Cosa fare in caso di dolore alle gambe?

Se il dolore alle game ed i crampi sono una conseguenza di un’attività fisica eccessiva, il miglior rimedio è restare a riposo ed evitare gli sforzi. Anche preparare degli impacchi freddi può essere d’aiuto.

Dolore gambe (fonte web) 07.05.2022-direttanews.it
Dolore alle gambe (fonte web)

Mentre in caso di insufficienza venosa, è consigliato assecondare determinati movimenti o tenere le gambe più sollevate quando si è seduti.

Seguire una corretta alimentazione è fondamentale, introducendo frutta e verdura nella propria dieta. Il potassio – presente in diversi alimenti come legumi, frutti di stagione e cereali integrali – costituisce un ottimo alleato. E anche mantenersi idratati nel corso della giornata, assumendo molti liquidi, è fondamentale.

Infine, riprendendo quando affermato all’inizio, contattare il proprio medico di base quando si avvertono dolori, sintomi o anomalie varie è sempre importante.