Oranje Ruud Gullit, le accuse pesantissime dell’ex stella del Milan | La Federazione trema

L’ex fenomeno Oranje Ruud Gullit ha lanciato pesanti accuse contro il sistema calcio olandese per come vengono considerati gli allenatori di colore. 

Ruud Gullit è una delle leggende del calcio olandese e non solo. In Italia, il centrocampista ha fatto anche la storia con la maglia del Milan quando la squadra rossonera era allenata da Sacchi e conquistava trionfi dopo trionfi grazie al trio oranje formato proprio da Gullit, Rijkaard e Van Basten.

Gullit
Ruud Gullit (Foto Web)

L’ex milanista, che ha vestito anche le maglie di PSV Eindhoven, Sampdoria, Feyenoord e Chelsea, ha vinto il Pallone d’oro nel 1987 piazzandosi davanti a Paulo Futre ed Emilio Butrageno. Il soprannome di Gullit, coniato dal celebre giornalista italiano Gianni Brera, era quello di Simba per la sua folta capigliatura fatta di dreadlock che aveva la parvenza della criniera di un leone.

Con la maglia dell’Olanda, il calciatore fu uno dei grandi protagonista della vittoria dell’Europeo della sua Nazionale nel 1988; unico successo internazionale nella storia della selezione Oranje.

Appesi gli scarpini al chiodo, Gullit si è dato alla carriera di allenatore sedendo anche sulle panchine di alcune sue ex squadre da calciatore come Chelsea e Feyenoord.

Olanda, pesanti accuse da parte di Gullit

Per due volte, nel 2004 e nel 2017, Gullit è stato il vice allenatore dell’Olanda e proprio sul suo ruolo da spalle del c.t. l’ex Milan ha lanciato pesanti accuse al sistema calcio olandese.

In una intervista a Helden Magazine, infatti, il Pallone d’oro ’88 ha preso spunto dall’elezione di Edgar Davids a vice commissario tecnico della Nazionale Oranje puntando il dito su un atteggiamento avuto dalla Federazione.

“In generale si vedono solo tanti ex calciatori di colore diventare assistenti della Nazionale e basta. Diamine! Io con Advocaat non ho mai avuto modo di allenare. Mi fu detto che il mio ruolo era stare tra i giocatori, ma non mi è mai stato permesso di allenare” ha dichiarato un Gullit particolarmente polemiche.

Ruud Gullit
Ruud Gullit (Foto Web)

L’ex stella del Milan ha poi rincarato la dose, accusando il sistema del calcio di olandese di avere una posizione particolare nei confronti degli allenatori di colore: “Si tratta di pari opportunità. Sembra quasi che le persone pensino che gli allenatori di colore non abbiano qualità. Lo trovo brutto, davvero brutto”. 

Critiche forti e pesanti da parte di Gullit che attaccano l’intera struttura della Federazione dei Paesi Bassi. I piani alti risponderanno alle accuse del loro ex fuoriclasse o manterranno il silenzio?