Fedez e J-Ax tirati giù dal trono | Uscito il nuovo tormentone dell’estate ma non immaginereste mai chi è l’autore

Una canzone breve, ma molto orecchiabile e, soprattutto, con un testo molto esplicativo: non indovinerete mai l’autore

La pace è stata annunciata ormai circa un mese fa, ovviamente sui social. Fedez e J-Ax di nuovo amici e vicini. Dobbiamo aspettarci, quindi, l’arrivo di qualche nuovo tormentone. Ma, attenzione, perché questa volta i due rapper avranno una concorrenza spietata!

J-Ax e Fedez (foto web)
J-Ax e Fedez (foto web)

“Ed eccoci qua, con un po’ di capelli bianchi in più, due padri, due mariti e forse un po’ più adulti di prima- si legge nel post a doppia firma- Abbiamo imparato che è facile lasciarsi le persone alle spalle e che invece per mettere da parte l’orgoglio e tornare a riabbracciarsi anche quando ci si e’ fatto del male ci vuole coraggio” avevano scritto in un post a doppia firma.

L’immagine è festosa, con i due artisti seduti in terrazza, che ridono e si abbracciano. Quattro anni dopo la rottura, sei anni dopo “Comunisti col Rolex”, l’album scritto a quattro mani. I due sono due artisti apprezzatissimi. Peraltro Fedez, nonostante la malattia che sta affrontando, è nuovamente in vetta alle classifiche con il singolo “La dolce vita”.

Fedez, rapper milanese che conosciamo anche per la relazione dorata (e condivisa sui social) con l’influencer cremonese Chiara Ferragni. Ha ovviamente bisogno di poche presentazioni anche J-Ax, per anni animatore del duo degli Articolo 31, che ha continuato la sua carriera, assai proficuamente, da solista. Ora, però, i due hanno un concorrente inaspettato.

Leonardo Pieraccioni e il tormentone estivo

Il nome che non vi aspettavate è quello di Leonardo Pieraccioni. Ebbene sì, avete capito benissimo. E’ uno degli esponenti più importanti della commedia italiana. Regista e spesso interprete dei suoi film. Dall’esordio, dirompente, de “I laureati”, nel 1995, passando per “Il Ciclone”, dell’anno successivo, con le esplosive Lorena Forteza e Natalia Estrada.

Negli anni ha anche virato sulla commedia agrodolce e romantica, con “Il pesce innamorato”, “Il principe e il pirata” e “Il professor Cenerentolo”.  Sul set di “Una moglie bellissima” ha conosciuto Laura Torrisi, con cui è stato fidanzato per alcuni anni, prima che la relazione si interrompesse.

Esponente di quella scuola toscana che ha numerosi personaggi di rilievo, dalla comicità all’intrattenimento. Due nomi su tutti: Giorgio Panariello e Carlo Conti. Questa volta, però, il popolare regista fiorentino si butta su un altro tipo di arte: la musica!

E’ lui stesso a presentarci il suo brano: “La mia canzone dell’estate, breve ma con le idee chiare” scrive presentando il brano. Ed eccolo alla chitarra, 19 secondi, molto intensi: “Questa è la canzone dell’estate che nessuno ha mai fatto, non c’è né sole, né sabbia o un ritornello coatto. Non ci son magliette fini, non ci sono ombrelloni, c’è solo un caldo afoso che ha già rotto i coglioni”.