Erling Haaland, ha bisogno di essere fermato | Il campione inizia davvero a far paura

I suoi sono numeri da capogiro, dentro e fuori dal campo. Ma non parliamo solo di gol e di soldi. Haaland stupisce anche per un altro parametro

Un fenomeno. Non ha nemmeno 22 anni e ha già segnato caterve di gol. Parliamo dell’attaccante norvegese Erling Haaland. Recentemente, il giovane campione ha siglato il passaggio milionario dal Borussia Dortmund al Manchester City. La crescita del giovanissimo centravanti è inarrestabile. In tutti i sensi! Haaland va “contro natura”. Ecco perché.

Erling Haaland (web source) 17.6.2022 direttanews
Erling Haaland (web source)

Nonostante la giovane, giovanissima età (compirà 22 anni a luglio), Haaland è ritenuto uno dei maggiori talenti del calcio mondiale. Di nazionalità norvegese è cresciuto nel settore giovanile del Bryne, con cui ha esordito tra i professionisti, prima di passare nel 2017 al Molde, dove ha militato per due stagioni.

Nel 2019 viene acquistato dal Salisburgo, con cui vince un campionato austriaco e una Coppa d’Austria nel 2018-2019. Nel 2020 passa al Borussia Dortmund, con cui conquista una Coppa di Germania nel 2020-2021 e si afferma come uno degli attaccanti più giovani e al contempo prolifici in circolazione.

Le sue sono cifre pazzesche. Con il Molde ha disputato 39 presenze, realizzando 14 reti, con il Salisburgo 17 reti in 16 presenze! In due anni con il Borussia Dortmund ha disputato 67 presenze realizzando ben 62 gol. A livello individuale si è aggiudicato il premio di giocatore dell’anno del campionato tedesco nel 2020-21 e il titolo di miglior marcatore della UEFA Champions League nel 2020-21, oltre ad essere inserito nella squadra della stagione della UEFA Champions League nel 2020-2021.

Con la nazionale norvegese ha disputato 21 presenze, realizzando 20 reti. Il 12 giugno scorso, in occasione della sfida di Nations League vinta per 3-2 contro la Svezia, segna una doppietta con cui raggiunge quota 20 reti in nazionale, diventando il giocatore ad avere raggiunto più velocemente tale cifra nella storia delle nazionali.

Erling Haaland continua a crescere!

Complessivamente, tra club, nazionale maggiore e nazionali giovanili, Haaland ha collezionato 266 partite segnando 204 reti, alla media di 0,77 reti a partita. Queste performance e questi numeri lo hanno portato a essere uno degli attaccanti più ricercati del panorama mondiale.

Erling Haaland alle visite mediche con il City (web source) 17.6.2022 direttanews
Erling Haaland alle visite mediche con il City (web source)

E, alla fine, se l’è accaparrato il Manchester City di Pep Guardiola. Il 10 maggio scorso il Manchester City annuncia di aver trovato un accordo con il Borussia Dortmund per l’acquisto di Haaland a partire dalla stagione 2022-2023, per la cifra di 75 milioni di euro. Numeri da sceicchi, come sono i proprietari del City.

Insomma, i suoi sono numeri da capogiro, dentro e fuori dal campo. Ma non parliamo solo di gol e di soldi. Haaland stupisce anche per un altro parametro, che lo rende quasi “contro natura”. A quasi 22 anni, l’attaccante norvegese sta ancora crescendo. All’ultimo controllo era alto 194 cm. Le visite mediche con il City hanno riportato un’altezza di 195,2 cm. Va assolutamente fermato!