Come ottenere un’abbronzatura perfetta | Ecco gli alimenti giusti per mantenerla

Avere una bella abbronzatura è il sogno di molti ed è per questo che c’è chi fa il possibile per mantenerla, anche se in modo artificiale, anche in inverno. Se vogliamo però che questa possa resistere nel tempo può essere utile adottare qualche piccolo accorgimento.

Estate per molti fa rima con abbronzatura, al punto tale da approfittare di ogni momento libero per rendere più scura la propria pelle. C’è chi tiene a questo aspetto in modo quasi maniacale, al punto tale da ritrovarsi già con un buon colorito ben prima di partire per le vacanze. Questa operazione dovrebbe però avvenire seguendo alcune regole ben precise, che sono fondamentali soprattutto chi parte da un fototipo chiaro e ha quindi più rischio di andare incontro a possibili scottature.

Abbronzatura perfetta (foto web)
Abbronzatura perfetta (foto web)

Esporsi al sole, pur senza esagerare, può dare un beneficio anche per la salute di ognuno di noi. Bastano infatti pochi minuti per garantire al nostro corpo un buon apporto di vitamina D, provvidenziale anche per rafforzare il nostro sistema immunitario, oltre che per migliorare l’umore. Chi soffre di problemi cutanei come psoriasi, dermatite atopica e vitiligine può trarne miglioramento, pur senza esagerare.

Vuoi far durare a lungo l’abbronzatura? La dieta ti può aiutare

Anche chi riesce ad assumere un bel colorito finisce spesso per perderlo dopo pochi giorni. Questo è certamente un cruccio per i cultori dell’abbronzatura, che arrivano quasi a pensare di avere perso tempo dopo essere rimasti per ore sotto il sole cocente.

Fortunatamente è possibile adottare qualche accorgimento per renderlo più duraturo. Tutto può avvenire in modo piuttosto semplice, adottando qualche modifica alla propria dieta.

Per facilitare l’obiettivo sarebbe importante assumere betacarotene, una sostanza considerata il precursore della vitamina A e in grado di stimolare la melanina. Questo consente non solo di avere un colorito piacevole da vedere, ma allo stesso tempo di evitare che una lunga esposizione ai raggi solari possa provocare danni alla nostra pelle.

abbronzatura donna occhi
Foto | PIxabay

Ma quali sono gli alimenti adatti? Molti di questi in tanti li assumono già regolarmente: basta fare l’esempio di carote, radicchio e spinaci (utili anche perché contengono la luteina, che protegge gli occhi dal sole).

Altrettanto importante è il licopene. una sostanza antiossidante che impedisce che la pelle invecchi rapidamente a causa del sole. Questa la troviamo in anguria, papaya e pomodoro. A questi possiamo poi aggiungere anche albicocche, meloni, pesche, peperoni e frutti rossi. E a quel punto il gioco è fatto.