Apple, ha dimostrato di essere veramente imbattibile | Le incredibili prestazioni del dispositivo

Che sia Apple o un dispositivo Android, il cellulare, anzi, lo smartphone, è ormai qualcosa di insostituibile. Ma questa storia è incredibile

I dispositivi Apple, si sa, sono spesso considerati maggiormente affidabili. La maggior parte delle persone che li scelgono lo fa proprio per questo. Per le prestazioni, ma anche per la peculiarità di essere immuni da virus. E la capacità di durare maggiormente, non solo sfidando il tempo. Ma anche le avversità. Ma questa volta Apple si è davvero superata. Nessun cellulare è in grado di fare questo.

Apple (web source) 28.6.2022 direttanews
Apple (web source)

Che sia Apple o un dispositivo Android, il cellulare, anzi, lo smartphone, è ormai qualcosa di insostituibile. Eppure gli ultimi dati ci dicono qualcosa di inaspettato. Con 49 milioni di smartphone spediti in Europa, il mercato degli smartphone del vecchio Continente è calato del 12% nel primo trimestre di quest’anno, registrando le spedizioni più basse del periodo da quasi un decennio. Il numero più basso dal primo trimestre 2013. E’ quanto emerge da un rapporto di Counterpoint Research.

Secondo la società di ricerca il calo è frutto della carenza di componenti, dei blocchi legati al COVID-19 in Cina, del deterioramento delle condizioni economiche e dell’inizio della guerra Russia-Ucraina. L’aumento dei livelli di inflazione in Europa sta incidendo sulla spesa dei consumatori, mentre Samsung e Apple, il primo e il terzo fornitore di smartphone in Russia, hanno interrotto tutte le spedizioni nel mercato più grande d’Europa all’inizio di marzo 2022.

Apple, resistenza senza pari

In particolare Samsung, che resta al vertice del mercato con una quota del 35%, ha registrato un calo delle spedizioni del 16%. Apple cala del 6% e resta il secondo produttore in Europa con il 25% del mercato. Realme è stato l’unico tra i primi cinque fornitori a registrare una crescita annuale delle spedizioni. Giù Xiaomi, che ha registrato -36% di crescita annua e una quota di mercato che passa dal 19 al 14%.

Lo smartphone ritrovato (web source) 28.6.2022 direttanews
Lo smartphone ritrovato (web source)

Scendono tutti, Apple compreso. Ma forse la storia che stiamo per raccontarvi potrebbe far risalire le vendite. Ha dell’incredibile, ma parla della resistenza che gli iPhone hanno. Un iPhone, infatti, è stato ritrovato funzionante dopo aver trascorso ben 10 mesi sui fondali di un fiume. Il proprietario, infatti, lo aveva perso nel corso di una gita fuori porta. E ormai aveva perso le speranze di poter riavere il proprio smartphone. Certamente ne avrà comprato subito dopo un altro. Ma le sorprese a volte si fanno aspettare. Ma arrivano.

Dieci mesi dopo, infatti, un escursionista ha ritrovato l’iPhone che dieci mesi prima era caduto accidentalmente nel fiume. Bagnato e sporco, ma funzionante. E così, tramite un annuncio sui social, che ha avuto migliaia di condivisioni, si è riusciti a risalire al proprietario dell’IP67. Tutto è avvenuto nel fiume Wye (nei pressi della città di Cinderford nella contea inglese di Gloucestershire). E siamo certi che il proprietario adesso custodirà gelosamente questo iPhone miracolato.