Connessione lenta? La soluzione è dentro casa | Ecco i trucchi per navigare sempre velocemente

Può capitare molto spesso che la connessione Internet risulti estremamente lenta. La colpa viene attribuita quasi subito al Wifi di casa, ma a volte è normale che si fatichi a navigare. Si commettono involontariamente degli errori che rallentano il lavoro. Ecco quindi i trucchi per evitare inutili perdite di tempo.

Le soluzioni sono molteplici e alcune insospettabili. Velocizzare la navigazione e quindi possibile. Basta adottare dei semplici stratagemmi che eviteranno che il segnale non arrivi nel modo più giusto.

Connessione lenta (fonte web) direttanews.it (1)
Connessione lenta (fonte web)

Gli ostacoli fisici all’interno delle abitazioni sono le cause più comuni per la connessione lenta

La causa più comune della difficoltà di trasmissione del segnale Internet è da attribuire allo spessore dei muri di casa. Inoltre, se le pareti divisorie sono fatte in cemento la propagazione della connessione risulta ancora più difficile, ma il problema può risiedere anche in specchi, frigoriferi forni a microonde e televisori.

Attenzione anche all’acqua che è un ostacolo naturale per la trasmissione delle onde. Ecco perché é sconsigliatissimo posizionare il router vicino ad un acquario. Anche il supporto in metallo che sostiene lo schermo del televisore scherma completamente le onde elettromagnetiche ed è per questo che diventa un fastidioso componente per la connessione Internet.

Un’altra difficoltà che si può riscontrare si trova all’interno delle ville o appartamenti a più piani. Il pavimento, soprattutto se è costituito da blocchi di cemento laminato, blocca la trasmissione e conseguentemente rallenta la navigazione. Attenzione anche agli impianti di riscaldamento radiante poiché al loro interno esistono degli elementi che bloccano definitivamente il segnale tra un piano e l’altro.

Con questi accorgimenti la navigazione su Internet sarà più veloce

In linea di massima le porte e gli infissi non rappresentano un ostacolo eccessivo per il segnale della connessione perciò non vi è alcun problema se il router si trova in una stanza e il pc in un’altra. È però fondamentale posizionare il modem in posizioni strategiche in modo che la linea sia sempre al massimo dell’efficienza. Solitamente è consigliato trovare un posto più o meno centrale che assicuri la diffusione in tutto l’appartamento.

Dove posizionare il router per velocizzare il segnale (fonte web) direttanews.it (1)
Dove posizionare il router per velocizzare il segnale (fonte web)

Esistono anche dei dispositivi che attaccati alla presa di corrente amplificano il segnale fino alle stanze più lontane dal router. E’ quindi utile rinforzare quello che in gergo tecnico viene chiamato sistema smash, una rete di antenne che hanno la capacità di aumentare la portata del segnale e ridistribuirla in maniera più efficiente in tutte le stanze dell’abitazione.

Con questi semplici accorgimenti, quindi, si potranno evitare fastidiose attese non sempre riconducibili a problemi tecnici della rete Internet a pagamento, ma più spesso dovute ad errori grossolani all’interno delle nostre case.