Caterina Balivo, le parole durissime sul marito Guido Brera: “Si è creata lontananza”

E’ capitato certamente alle coppie più forti di vivere un periodo di crisi, ma di uscirne poi rafforzati. Anche i personaggi famosi non fanno eccezione: ne sa qualcosa Caterina Balivo, ha vissuto un momento difficile con il marito Guido Maria Brera.

Chi ha vissuto un rapporto di coppia piuttosto lungo sa bene come questo possa evolvere nel corso del tempo. Guai se il legame fosse sempre uguale a se stesso, ma diventa importante saper condividere anche i momenti difficili che possono esserci nella vita di ognuno di noi e che spesso non coinvolgono il legame. Sostenersi a vicenda in questo frangente diventa fondamentale, ma se si riesce a farlo i due partner possono diventare più uniti di prima.

Caterina Balivo Verissimo
Foto | Canale 5

Una situazione simile è stata vissuta in prima persona anche da tantissimi personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, che si trovano a dover convivere con tantissime tentazioni. Ne sa qualcosa anche Caterina Balivo, che continua a essere innamoratissima del marito Guido Maria Brera, papà dei suoi tre figli, nonostante i due in passato siano arrivati vicini alla rottura. Solo ora la conduttrice ha deciso di uscire allo scoperto e di raccontare la sua esperienza. Questo potrebbe aiutare altre donne.

Caterina Balivo a cuore aperto: i problemi avuti con il marito

Uscire allo scoperto e parlare senza troppe riserve di una crisi matrimoniale non è mai semplice. A volte subentra anche un senso di colpa che non è sempre è motivato proprio perché ci si sente impotenti di fronte a quello che sta accadendo. I personaggi famosi ovviamente non fanno eccezione, anzi spesso sono quasi “costretti” a parlarne per evitare che possano esserci illazioni sulla loro situazione.

Caterina Balivo, invece, è riuscita ad affrontare tutto con il massimo riserbo e solo ora che il peggio sembra essere alle spalle ha volto dare alcuni dettagli su quanto accaduto.

Caterina Balivo Rai
Foto | Rai

A differenza di altre coppie, la situazione è precipitata quando il peggio della pandemia sembrava essere alle spalle. I due, infatti, hanno affrontato quella fase in modo opposto. “Lui voleva essere più orso, curare i suoi interessi, mentre io volevo ricominciare a vivere come prima – sono state le sue parole a Silvia Toffanin, ospite di ‘Verissimo’ –. Io sono sincera, nel bene e nel male. A volte, però, si finisce per dire cose che non si pensano del tutto. So che non si deve fare ma lo faccio”.

Il suo trascorso le permette così anche di dare consigli a chi si trova nella sua stessa situazione e non sa come uscirne. “Sono convinta che le crisi di coppia facciano bene se sono costruttive. Ci sono stati dei momenti in cui la distanza tra noi era forte. In alcuni giorni vorresti chiamare l’avvocato, devi resistere ed essere brava a non farlo. In alcuni momenti ho detto ‘basta’, ma ci sono i figli e l’amore per loro prevale. Deve però esserci l’amore, è quello che fa la differenza. Ancora oggi lo guardo e penso ‘quanto è bono mio marito’. Lui è lì, che torna con sorriso e dolcezza. Il piu dolce tra noi è lui, io sono quella che graffia di più”.