Francesco Paolantoni: purtroppo non ha potuto vedere il suo successo | La perdita è stata drammatica

Si pensa spesso che i personaggi famosi possano godere di una vita fatta di tante comodità e agi, con pochissimi problemi. Ovviamente non è così, ne sa qualcosa Francesco Paolantoni, che è rimasto segnato da un lutto avuto quando era solo un ragazzo.

Si pensa spesso che i comici abbiano la risata sempre pronta anche nella loro quotidianità e sappiano affrontare con leggerezza e ironia anche le situazioni più difficili. La loro professione può certamente essere un aiuto per non abbattersi quando accade un imprevisto, ma non li esonera ovviamente dalle delusioni. Anzi, spesso si ritrovano a dover fingere un sorriso quando sono chiamati a recitare o a salire sul palco per uno sketch.

Francesco Paolantoni Rai
Foto | Rai

Ne sa qualcosa anche Francesco Paolantoni, che si trova a vivere una fase non del tutto fortunata. L’attore, infatti, recentemente ha avuto un incidente in scooter a Napoli a causa di una buca presente in strada che gli ha provocato frattura di tibia e perone. Una scocciatura non da poco, che gli ha impedito di spostarsi agevolmente, pur potendo contare sul supporto dei colleghi e amici Biagio Izzo e Stefano De Martino. L’artista campano ha però anche una ferita nel cuore che spesso torna a farsi strada nella sua mente.

Francesco Paolantoni e la perdita che ha nel cuore: il comico racconta tutto

La perdita di un genitore lascia sempre un vuoto importante, a qualsiasi età. E i personaggi famosi non sono esenti da questa situazione, anzi spesso decidono di raccontare la loro esperienza sperando possa essere di aiuto a chi si trova nella stessa situazione. In molti casi, infatti, condividere un dispiacere allevia almeno in parte il dolore che si sta provando.

Anche uno come Francesco Paolantoni, che si è sempre distinto per la sua ironia e la sua capacità di avere la battuta sempre pronta, ha vissuto da vicino questa situazione. Quando era solo un ragazzo, infatti, lui si è trovato a dover affrontare la scomparsa del papà a cui era particolarmente legato.

Francesco Paolantoni Rai
Foto | Rai

L’uomo se n’è andato quando lui aveva solo vent’anni, senza avere quindi la possibilità di godere in prima persona del suo successo. L’attore non manca però mai di pensare a lui ogni volta che riesce a catturare l’interesse del pubblico.

Gran parte del merito per avere intrapreso questa strada è però anche della sorella, di dodici anni più grande di lui, che gli ha trasmesso la passione per il mondo dell’arte. Una scelta che, evidentemente, si è rivelata davvero corretta.