Ashley Cole, ha sfiorato la tragedia | La sua spesa folle per non rivivere più una situazione simile

Quello che è successo a Ashley Cole è stato drammatico tanto da non pensarci due volte. Ha preso dei provvedimenti sicuramente non alla portata di tutti

Ashley Cole è stato uno dei calciatori inglesi più noti e vincenti d’Inghilterra. Ben 336 presenze con la maglia del Chelsea, con cui ha vinto una Champions League e una Europa League, 225 invece con quella dell’Arsenal con cui ha alzato due volte al cielo il campionato d’Oltremanica.

Ashley Cole
Ashley Cole (Foto Web)

L’ex terzino sinistro ha poi totalizzato la bellezza di 107 gettoni con la Nazionale inglese e ha avuto una breve, e non fortunatissima esperienza, anche in Italia. Dal luglio 2014 al gennaio 2016 ha infatti giocato in Serie A con la Roma; un’avventura terminata con sole 16 apparizioni, prima del trasferimento extra continentale negli Stati Uniti ai Los Angeles Galaxy.

Nel 2019 Ashley Cole ha poi deciso di appendere gli scarpini al chiodo, non abbandonando però il mondo del calcio e cominciando subito la sua avventura come allenatore. Attualmente è infatti il vice manager dell’Everton, guidato dal suo ex compagno al Chelsea Frank Lampard.

Ma il 21 gennaio del 2020, Ashley Cole e tutta la sua famiglia hanno vissuto un’esperienza traumatica in casa propria. Quella sera, infatti, i ladri fecero irruzione nel loro appartamento nel Surrey e presero in ostaggio sia l’ex calciatore inglese, legato a una sedia, la compagna Sharon Caron e i figli Jaxon e Grace, che all’epoca avevano cinque e quattro anni.

La donna fu minacciata con un coltello perché provava a porre resistenza, mentre l’inglese costretto a collaborare con i ladri per indicargli dove fossero i gioielli altrimenti gli avrebbero tagliato un dito.

Ashley Cole, un cane da oltre 20mila euro per proteggere la famiglia

E nello scorso maggio, la coppia ha dovuto ripercorrere quei momenti tragici come testimoni in Tribunale della rapina. Anche uno degli accusati della rapina, un uomo di 34 anni, è stato ascoltato al Nottingham Crown Court, ma ha però negato tutto ed è ora in attesa di giudizio.

Ashley Cole non vuole però più rivivere episodi del genere e non avrebbe badato a spese per proteggere la compagna Sharon e i figli Jaxon e Grace. L’ex calciatore ha infatti deciso di acquistare un cane d’eccezione; ovvero un pastore tedesco addestrato per la protezione personale. 

Ashley Cole cane
Ashley Cole insieme al suo pastore tedesco (Foto Instagram)

Il prezzo dell’animale? Oltre 20mila euro, per la precisione, come riportato dal tabloid inglese The Sun, 23.000 euro. Una maxi cifra, ma giustificata da quanto ha dovuto vivere la famiglia Cole nel 2020.

Questa tipologia di pastori tedeschi sono cresciuti in ambienti militare e delle forze dell’ordine e sono quindi addestrati alla difesa personale. Ma non solo, sono anche istruiti nella ricerca di persone scomparse, fiutare droga e scovare bombe.