Cristiano Ronaldo, la scelta è fatta | L’acquisto che nessuno si aspettava

Il fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo non si mette paura di niente. L’acquisto è soltanto un’altra sfida 

Nonostante una stagione da 24 gol complessivi, Cristiano Ronaldo non ha vissuto un grandissimo anno al Manchester United. I Red Devils non si sono qualificati in Champions League e ora il fuoriclasse portoghese, anche a seguito dell’arrivo del nuovo allenatore Ten Hag, non vorrebbe più restare a Old Trafford.

Cristiano Ronaldo (foto web)
Cristiano Ronaldo (foto web)

È durato quindi una sola stagione il ritorno di CR7 a Manchester, dopo le esperienze al Real Madrid e alla Juventus. Ora il cinque volte Pallone d’oro è alla ricerca di una nuova squadra e si è vociferato addirittura di un possibile riapprodo in Italia alla Roma o al Napoli.

Solo voci di corridoio, però, considerando anche l’altissimo ingaggio che percepisce Cristiano Ronaldo. A seguire con attenzione il portoghese sarebbero invece il Chelsea e il Bayern Monaco, quest’ultimo a caccia di un attaccante visti i mal di pancia di Robert Lewandowski.

Quale sarà quindi il futuro del fenomeno di Madeira? Il calciomercato è ancora nel vivo e quindi potrebbe volerci del tempo per avere più chiarezza sull’argomento, e intanto l’ex Juve pensa alle necessità della famiglia.

Con l’arrivo della sua ultima figlia, arrivata pochi mesi fa, il nucleo famigliare di Cristiano Ronaldo si è allargato arrivando a cinque bambini più la compagna Georgina. E allora il portoghese è stato costretto a fare un cambio radicale nella vita della sua casa.

Cristiano Ronaldo mette in vendita il suo jet privato: ecco perché

Come riportato da Es Diario, infatti, per venire incontro alle necessità della famiglia Cristiano Ronaldo è stato costretto a vendere il suo jet privato pagato nel 2015 ben 20 milioni di euro. 

Il Gulstream G200, che può raggiungere i 900 chilometri orari, può portare a bordo fino a 10 passeggeri ed ha al suo interno anche una cucina, è un modello esclusivo di cui sono state costruite solo 250 unità. Ma l’asso portoghese ha deciso di venderlo.

Cristiano Ronaldo jet
Cristiano Ronaldo (Foto Instagram)

Il motivo? Comprarne uno più moderno e spazioso considerando l’allargarsi della sua famiglia per poter viaggiare così più comodamente. E il prezzo dell’aereo potrebbe addirittura essere lievitato rispetto a 7 anni, dato che CR7 lo ha corredato di oggetti personalizzati e ha effettuato modifiche alla struttura del velivolo.

Con l’arrivo della piccola Bella Esmeralda, quindi, la famiglia Ronaldo ha bisogno di più spazio per viaggiare in giro per il mondo ed ecco che il cinque volte Pallone d’oro si è dovuto subito adoperare per “allargare” i suoi mezzi di trasporto.