Le assurde richieste delle star di Hollywood | Ecco quando gli attori hanno stravolto le riprese dei film

Sono numerosi i casi in cui le star di Hollywood, con le loro richieste, sono riuscite ad apportare delle modifiche importanti ai film. Ecco alcuni episodi che hanno segnato la storia del cinema.

Quando guardiamo un film o una serie, spesso, non pensiamo al lavoro che si nasconde dietro alla produzione. Le riprese, i costumi e le scene nel complesso sono frutto di un lavoro minuzioso, eseguito da chi si trova dietro la telecamera. Spesso, però, gli attori riescono a stravolgere i progetti con le loro richieste.

Hollywood (fonte web) 04.07.2022-direttanews.it
Hollywood (fonte web)

Le modifiche decise dalle star

Il primo caso che vi proponiamo riguarda il film “Fast and Furios”. L’attrice Michelle Rodriguez, che nella saga interpreta Letty, ha rivelato in un’intervista di essersi rifiutata di mettere in scena il tradimento del suo fidanzato, Toretto, interpretato da Vin Diesel.

Anna Kendrick, da parte sua, ha respinto l’idea di una storia amorosa tra il suo personaggio, Beca, e Theo – interpretato da Guy Burnet – nel film “Pitch Perfect 3”. Secondo l’attrice avrebbe interferito con la trama, andando ad intaccare il rapporto professionale tra i due personaggi.

L’attrice Emma Watson si è imposta per cambiare il suo costume nel film “La bella e la bestia”. Il personaggio Belle, nel progetto originale, avrebbe dovuto indossare un corpetto.

Emma Watson (fonte web) 04.07.2022-direttanews.it
Emma Watson in “La bella e la bestia” (fonte web)

Emma si è rifiutata, spiegando di non essere intenzionata a dare vita ad un modello irraggiungibile di bellezza femminile. Così ha indossato un corsetto elasticizzato – con il quale ha potuto muoversi con più libertà.

Elizabeth Olsen, nota per il ruolo di Wanda nel Marvel Cinamtic Universe, ha chiesto ai produttori dei film di modificare il suo costume. Per l’attrice, quest’ultimo avrebbe dovuto essere più iconico ed elaborato.

Elizabeth desiderava essere più coperta, ed ha paragonato il suo costume a quello delle sue colleghe Tessa Thompson (Valchiria) e Scarlett Johansson (Vedova Nera). Wanda aveva una scollatura decisamente più pronunciata e, dopo le dichiarazioni dell’attrice, il suo costume è stato modificato.

I cambiamenti di trama

L’icona della arti marziali Bruce Lee si è imposto durante le riprese di “The Green Hornet” – nel quale ha recitato nel ruolo di Kato -, rifiutando una scena di combattimento con Robin.

L’attore ha spiegato che il suo personaggio non si sarebbe mai lasciato sconfiggere dall’avversario. Come risultato finale, nel film, è stato mostrato un pareggio tra i due.

Il finale del primo film della saga sugli “Avengers” è stato cambiato da Robert Downey Jr, che desiderava qualcosa maggiormente di impatto.

Robert Downey Jr, The Avengers (fonte web) 04.07.2022-direttanews.it
La scena finale di “The Avengers” (fonte web)

Secondo gli autori, l’attore ed il collega Tony Stark si sarebbero dovuti domandare “E adesso?” in seguito all’epica battaglia finale a New York. Ma dopo le richieste di Robert hanno pensato a delle alternative. Alla fine si è optato per il finale che conosciamo: il gruppo di eroi che si ritrova per mangiare da Shawarna.

Infine abbiamo il cameo di Prince nella sitcom “New Girl”. Il cantante è sempre stato un fan della serie ed in particolare della relazione tra Jess e Nick. La proposta del cameo è arrivata da lui stesso: Prince desiderava partecipare alla sitcom ed intervenire per riparare il legame tra i due personaggi.