Ritirato prodotto alimentare di un famosissimo marchio | Al suo interno una sostanza tossica pericolosa per l’organismo

Questa volta è la stessa casa produttrice che ha disposto l’immediato ritiro dal commercio di questo diffusissimo prodotto alimentare. Rilevata al suo interno un’elevata concentrazione di una sostanza tossica pericolosa per la salute dell’uomo. Un’altra scossa per il mondo alimentare che preoccupa ancora una volta i consumatori.

Lo stesso produttore, a seguito di controlli interni, ha rilevato la presenza di ossido di etilene in una delle materie prime utilizzate per la produzione di questo alimento richiestissimo soprattutto in questo periodo.

Nuovo richiamo alimentare nei supermercati (fonte web) direttanews.it
Nuovo richiamo alimentare nei supermercati (fonte web)

Ennesimo richiamo dagli scaffali del supermercato per un marchio richiestissimo

È una storia senza fine quella dei richiami alimentari che si susseguono giorno dopo giorno da ormai parecchi mesi. Questa volta si tratta di un prodotto molto diffuso e soprattutto,  data la sua principale caratteristica, commercializzato soprattutto in estate. I consumatori ormai nel tempo hanno imparato a prestare particolare attenzione alle etichette e soprattutto ad informarsi su eventuali nuove notizie di richiami alimentari diffusi dal Ministero della Salute o dalla casa produttrice stessa.

L’ossido di etilene, ritrovato nel prodotto incriminato, noto in chimica come ossirano, è un elemento dannoso per la salute dell’uomo che solitamente viene impiegato nell’industria petrolifera e in medicina. La sua principale funzione è quella di sterilizzazione, ma è largamente utilizzato anche nell’industria alimentare per scopi disinfestanti e conservanti; la sua presenza contrasta il diffondersi di muffe, batteri e funghi, agenti che molto spesso minano l’integrità degli stessi alimenti. E’ inoltre in grado di uccidere gli insetti che si annidano nei raccolti.

Il gelato alla vaniglia di Häagen-Dazs interessato dal ritiro

Il prodotto interessato dal ritiro é stato richiamato dall’Eurofood SPA e si tratta di tutte le confezioni di gelato alla vaniglia del marchio Häagen-Dazs con data di scadenza impressa sulle confezioni fissata al 16 Febbraio 2023. L’azienda ha segnalato la possibile presenza di ossirano nell’estratto di vaniglia che è stato utilizzato per  produrre il gelato. Nonostante questa sostanza sia fondamentale per mettere in sicurezza gli alimenti che non possono essere sottoposti a pastorizzazione, l’ossido di etilene può comunque causare gravi problemi alla salute.

Il gelato Häagen-Dazs ritirato dal commercio (fonte web) direttanews.it (1)
Il gelato Häagen-Dazs ritirato dal commercio (fonte web)

Questa sostanza, infatti deve essere trattata con estrema cautela poiché può essere molto tossico soprattutto se inalato durante la lavorazione del prodotti interessati. Il gelato Häagen-Dazs sarà quindi immediatamente ritirato dagli scaffali del supermarket per evitare diffusione della sostanza potenzialmente pericolosa. Il lotto interessato dal ritiro però é uno specifico: si tratta del lotto 160223 con Codice EAN 3415581101935.

Nel caso si accerti di avere acquistato una confezione di gelato alla vaniglia appartenente al lotto specificato, è necessario riportarlo nel punto vendita dove è stato acquistato chiedendo l’eventuale rimborso.