Caterina Balivo, quella particolare aspirazione prima della televisione | Inimmaginabile pensarla in quelle vesti

Dopo un lungo stop con la televisione, Caterina Balivo ha deciso di tornare a lavorare. Un periodo dedicato alla famiglia e agli affetti che però le ha donato la giusta carica per riiniziare. Ma Caterina Balivo, non sempre ha sognato di stare davanti ai riflettori; la sua aspirazione, infatti, era ben altra. Difficile immaginarla così.

La conduttrice e showgirl di origini partenopee ama condividere con i suoi follower attimi di vita quotidiana e progetti lavorativi. Il suo racconto, però, sul suo sogno da bambina ha lasciato tutti i suoi fan senza parole. Nessuno avrebbe potuto pensare che Caterina desiderasse tanto essere un’altra.

Caterina Balivo (fonte web) direttanews.it.2 (1)
Caterina Balivo (fonte web)

Gli esordi di Caterina Balivo accanto al grande Fabrizio Frizzi

Come molte altre sue colleghe partecipa nel 1999 al concorso di Miss Italia come Miss Amarea Moda Mare Campania e si classifica al terzo posto. E’ questa l’occasione per sbarcare nel mondo della televisione ed infatti inizia a lavorare accanto al grande e indimenticabile Fabrizio Frizzi nella settima edizione di Scommettiamo che…?

La sua carriera è iniziata ricevendo piccole parti in pellicole cinematografiche, ruoli in fotoromanzi e alcune partecipazioni in commedie teatrali. La sua prima conduzione la vede al timone del varietà Courmayeur On Ice, dove Caterina debutta su Rai Uno. E’ poi la volta di Uno Mattina estate, che la vede impegnata per tutto il periodo della bella stagione alla guida del programma di intrattenimento mattutino.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Caterina Balivo da giovane ha avuto una lunga relazione con Nicola Maccanico, figlio dell’ex ministro Antonio Maccanico. Ma è ormai di dominio pubblico la sua storia d’amore con Guido Maria Brera, il manager finanziario divenuto suo marito nel 2014. Caterina avuto con lui due figli, Guido Alberto nel 2012 e Cora nata nel 2017.

La rivelazione sulla sua più grande aspirazione: Caterina, voleva diventare una suora

E’ proprio per la famiglia che decide di ritirarsi dalle scene durante il duro periodo della pandemia; una scelta sofferta, ma che l’ha portata a percorrere un cammino di rinascita e le ha donato la giusta grinta per affrontare nuovi importanti impegni lavorativi. Caterina è perfetta come conduttrice e showgirl, ma prima di fare televisione ha confessato ai suoi fan che la sua aspirazione era ben diversa.

Caterina Balivo (fonte web) direttanews.it
Caterina Balivo (fonte web)

La conduttrice, infatti, è nata in una famiglia molto cattolica e per lei da bambina tutto girava intorno alla fede per Gesù. La Balivo, cresciuta in questo ambiente, decide quindi di voler diventare suora. Solo a 15 anni, però, ha deciso di intraprendere una strada ben diversa, supportata anche dal nuovo desiderio di diventare giornalista. La Balivo, inoltre, nutre ancora il sogno di laurearsi dopo essersi iscritta alla facoltà di Scienze internazionali a Napoli nel 1998, ancora non ha ottenuto l’ambito titolo.