Clementino, questa volta l’ha fatta veramente grossa! La polizia è stata costretta ad agire

Clementino, questa volta sì che l’ha fatto grossa. La polizia ha dovuto agire in questo caso senza pensarci due volte. Ecco cos’è accaduto all’artista italiano che tanto ha fatto impressione pure ai suoi fans.

Clementino, brutto guaio per l’artista nato ad Avellino il 21 dicembre 1982. Un rapper italiano di grandissimo successo che ancora oggi continua la sua fantastica attività artistica. Da qualche anno, è fidanzato con Martina Difonte.

Clementino (Web source) 16 luglio 2022 direttanews.it
Clementino (Web source)

Un’attrice, ballerina e cantante di enorme talento nata a Foggia il 13 maggio 1996 e spesso impegnata in spettacoli teatrali. Ma tornando a Clementino, come dicevamo gli è capitato davvero un guaio di non poco conto.

Una brutta disavventura che ha fatto molto scalpore. Il noto rapper martedì sera è stato infatti multato a Ischia e a quanto pare gli è stata pure ritirata la patente. La causa? Una monovolume da noleggio con conducente.

Clementino, guai con la polizia: i dettagli di quanto accaduto

Dopo un concerto tenutosi in un locale del centro dell’isola di Ischia, situata in Campania, Clementino si trovava in compagnia di alcuni amici e per tornare in albergo ha deciso di mettersi alla guida di una monovolume da noleggio con conducente (NCC).

Questa, fa parte di una serie di auto appartenenti ad una ditta di autotrasporti di Ischia. Gli agenti di polizia impegnati nei controlli di routine sulla sicurezza stradale lo hanno fermato e, a quanto pare, gli hanno ritirato la patente.

Il rapper avrebbe regolarmente mostrato agli agenti la propria patente. Che però, a quanto sembra, non era affatto valida per condurre veicoli NCC. I poliziotti avrebbero così deciso di togliergli la patente. Alla fine, Clementino sarebbe stato riaccompagnato da un taxi in hotel.

MA SARA’ ANDATA DAVVERO COSI’?

Tuttavia, forse, non è andata esattamente così. Clementino ha voluto smentire tutto sui propria social media. Il rapper ha pubblicato un video dove spiega che in verità non gli hanno ritirato la patente, ma gli è stata fatta solamente una multa perché non aveva con sé il documento di guida.

Subito una smentita quindi da parte dell’artista italiano, che ha voluto precisare la sua versione dei fatti e quindi come stanno le cose dal suo punto di vista – e magari non solo dal suo punto di vista.

Di sicuro, nelle prossime ore avremo certamente un quadro più completo dei fatti. Quel che è certo, è che la serata del cantante non è finita come lui avrebbe sperato.