Silvia Toffanin, la verità sul primo appuntamento con Piersilvio | Quello che ha detto è stato imbarazzante

Ormai da anni Silvia Toffanin è uno dei volti di punta di Canale 5 e ha conquistato il pubblico per il garbo e l’empatia con cui si approccia con gli ospiti che intervengono in studio. Il suo legame con Piersilvio Berlusconi è noto a tutti, ma pochissimi sanno come è andato il loro primo appuntamento.

La decisione di Mediaset di raddoppiare l’appuntamento settimanale con “Verissimo” si è rivelata vincente in termini di ascolti ed è per questo che sarà riproposta anche nella prossima stagione Tv al via da settembre. Il talk show è ormai diventato una seconda casa per la sua conduttrice, Silvia Toffanin, che sa mettere perfettamente a proprio agio gli ospiti che intervengono in studio e non esita a commuoversi tra loro. Nel corso degli anni la giornalista è riuscita così a smentire chi riteneva fosse “raccomandata” e avesse un posto in Tv solo perché legata a Piersilvio Berlusconi, da cui ha avuto due figli.

Silvia Toffanin Verissimo
Foto | Canale 5

La coppia fa il possibile per stare lontana dalle attenzioni dei curiosi, ed è per questo che entrambi hanno deciso di vivere a Portofino, dove possono godere di grande tranquillità. Entrambi fanno quindi la spola con Cologno Monzese, dove si svolgono i propri impegni lavorativi. Le interviste in cui parlano del loro privato sono davvero rarissime, pur essendoci stata un’occasione in cui lei ha voluto fare uno strappo alla regola.

Silvia Toffanin e la rivelazione inaspettata su Piersilvio Berlusconi

Silvia è da sempre schiva e riservatissima ed è per questo che è davvero rarissima vederla nelle occasioni mondane a cui partecipano molti colleghi. A lei, però, questo non pesa: lei si sente pienamente a suo agio tra le mura domestiche, le basta accogliere in studio i suoi ospiti per svagarsi.

Ma questo particolare lato del suo carattere ha influito sulla nascita dell’amore con Piersilvio Berlusconi? In realtà solo in parte, uno degli “scogli” più difficili da superare è stato il papà. Toffanin sr., infatti, come molti uomini, è sempre stato ultra protettivo nei confronti della figlia, al punto tale da provare ad allontanare eventuali corteggiatori che si presentavano a casa sua.

E’ stata lei stessa a rivelarlo: “Mio padre era geloso – ha raccontato lei in un’intervista -. Primi amori? Praticamente nessuno. Al mio paese (la conduttrice è originaria di Bassano del Grappa, ndr) ai tempi si usava che i ragazzi venissero a citofonarti a casa per dire “Scendi”. La risposta di mio papà era però sempre la stessa: ‘Silvia non c’è'”.

Silvia Toffanin Piersilvio Berlusconi
Foto | Canale 5

Come si è comportato invece quando si è trovato di fronte l’amministratore delegato di Mediaset? Il rapporto tra Silvia e Berlusconi era solo agli inizi, ma avere la solita reazione era ovviamente impossibile. In questo caso l’uomo ha cercato di usare l’ironia con una frase iconica: “Piacere, io sono dell’Inter” – ha detto. Questo evidentemente non ha rappresentato un problema per loro, che continuano a essere una delle coppie più amate della Tv anche per la loro volontà di stare lontani da scandali e pettegolezzi.