Il Paradiso delle Signore, l’amata protagonista convola a nozze: “Matrimonio in tre mesi”

Fiori d’arancio per una delle grandi protagoniste della serie cult di Rai Uno, Il Paradiso delle Signore: ecco chi è convolata a nozze. 

In sette stagione della serie cult di casa Rai Uno, Il Paradiso delle Signore, in onda tutti i giorni in daytime sulla rete ammiraglia di Viale Mazzini, abbiamo visti davvero tanti attori avvicendarsi.

Tutti bravissimi e amatissimi dal grande pubblico che hanno contribuito all’enorme successo – anche all’estero – della serie. E così col tempo i telespettatori hanno iniziato a seguire sui social i protagonisti de Il Paradiso delle Signore. 

Nella giornata di ieri, social impazziti, per l’attrice Enrica Pintore, ovvero l’indimenticata Clelia Calligaris de Il Paradiso delle Signore, ma attrice che ha mostrato tutto il suo talento anche nella serie di successo Mare Fuori. 

Le nozze di Enrica Pintore

Nel corso degli anni della sua partecipazione a Il Paradiso delle Signore, Enrica Pintore ha avuto una storia d’amore con l’attore Giorgio Lupano, ovvero il Luciano Cattaneo della serie di Rai Uno. La loro storia d’amore è finita dopo qualche tempo ma i due sono rimasti grandi amici, tanto che è stato proprio Lupano il testimone di nozze di Pintore.

Enrica Pintore e il suo neo marito Daniele hanno deciso di convolare a nozze – come da loro stessi raccontato – soltanto tre mesi fa. Una corsa contro il tempo per preparare il matrimonio perfetto, ma i due ci sono riusciti. Sono convolati a nozze, tra amici e parenti, con una bellissima cerimonia.

La dedica del collega ed ex compagno

Uno dei post più belli dedicati alla bellissima coppia è stato proprio quello di Giorgio Lupano, che ha emozionato e non poco il grande pubblico. Si legge: “Ed eccoli qui, gli sposi più belli. Enrica del mio cuore, dopo averti chiesta in moglie al Paradiso ed in teatro è stato un onore essere il testimone del tuo matrimonio – per davvero – con Daniele. Siete una meraviglia, ed io sono felice per voi oltre ogni dire”.