Rocco hunt, blocca il concerto | Il cantante ci mette la faccia ed affronta i fans

Il concerto di Rocco Hunt è stato bloccato da lui stesso. Il cantante ha deciso di affrontare i fan dal palco.

Non tutte le ciambelle escono con il buco, si sa bene, anche se per alcuni motivi non si comprende perché non avvenga. Quando una miriade di persone, poi, si reca in uno spazio per ascoltare della musica, ma non può per via di diversi motivi, il problema si fa anche più esteso. A finirci di mezzo, quindi, non è un singolo, ma tantissimi soggetti.

Un primo piano di Rocco Hunt
Rocco Hunt in primo piano (WebSource)

Quello che è successo a Rocco Hunt non è concepibile al giorno d’oggi, visto che è stato costretto ad annullare il proprio concerto. Il cantante lo ha dichiarato dal palco in cui stava esprimendo la sua musica, nel bel mezzo, quindi, della propria performance. Lui non è il colpevole del fatto, ma è stato costretto a dover affrontare i propri fan per comunicare l’avvenuto.

Rocco Hunt, il poeta urbano

Fra i tanti commenti arrivati sul web, per via del fatto avvenuto, ve ne sono alcuni che giudicano il cantante partenopeo come uno sconosciuto. Sono tanti gli altri che, invece, hanno preso le sue difese, affermando che lui è un artista capace di aver “rivoluzionato il mondo del rap”. 

Ovviamente, ognuno ha le sue ragioni e il proprio modo di vedere le cose, ma è indiscusso il successo di Rocco Hunt a livello nazionale. Partendo dalla canzone E’ nu jorn buon, è riuscito a farsi conoscere e apprezzare in tutto il nostro paese. Per non parlare del recente tormentone estivo lanciato con l’altra cantante Elettra Lamborghini, capace di far ballare migliaia di persone sulle nostre spiagge.

Il concerto annullato di Rocco Hunt

Il ‘poeta urbano’, così definito da tutti, anche da sé stesso su Instagram, è stato costretto ad annullare un concerto che sembrava essere il seguito dei tanti altri usciti bene. Questa volta, però, per un problema tecnico il tutto è stato bloccato e annullato. L’ironia del web si è immediatamente espressa con i commenti: “nun è nu jorn buon”; oppure: “ora chi li paga gli spettatori”.

Eppure, Rocco Hunt si è preso le proprie responsabilità ed ha affrontato i fan sul palco, dicendo loro le motivazioni per cui il tutto è stato annullato: “io non c’entro niente. Purtroppo si è rotto il gruppo elettrogeno”, ha affermato il cantante. “Se andassimo avanti rischieremmo di danneggiare gli strumenti dei musicisti”, ha poi concluso.

 

@mariaalessiafati 🥺#roccohunt #concertoannullato #concerto ♬ suono originale – Maria Alessia Fati