Giacenza+media+Postepay%3A+ecco+perch%C3%A9+%C3%A8+cos%C3%AC+importante
direttanewsit
/2023/01/21/giacenza-media-postepay-ecco-perche-e-cosi-importante/amp/
Categoria News

Giacenza media Postepay: ecco perché è così importante

Grazie alla certificazione per dichiarazione ISEE di poste, è possibile avere sempre a propria disposizione i documenti ISEE di poste italiane. 

Sul sito di Poste Italiane, già dal mese scorso, si potevano scaricare i documenti relativi alle giacenze medie e tutte quei documenti importanti per fare richiesta di ISEE di Poste. Ottenendo il rilascio della certificazione per la dichiarazione di poste, si potrà avere la giacenza media della propria Postepay, ma anche del Bancoposta, così come il valore nominale di buone fruttiferi ecc.

poste isee-fonte web

Come richiedere giacenza media Postepay

Scopriamo dunque come fare il calcolo della giacenza media Postepay, come per tutti i prodotti dell’ente Poste, online. Sul sito di poste, si può effettuare l’accesso all’area riservata, dove sono contenuti i documenti di cui avete bisogno per chiedere il proprio ISEE che ha a che fare con un prodotto di Poste.

Per avere questo documento dovrete procedere nel seguente modo:

  • Accedere al sito di Poste Italiane, nella sezione dedicata al rilascio della certificazione ai fini ISEE
  • Fare click su “Richiedi online”
  • È possibile accedere tramite le proprie credenziali di Poste oppure tramite POSTEID. Tra l’altro questa sezione si può raggiungere in modo molto veloce attraverso QR code di app Postepay o Bancoposta.Quando avete eseguito il login nella modalità che avete trovato più consona, basterà scegliere il tipo di certificazione per cui desiderate ottenere il report e poi continuare.

Di solito, i passaggi da effettuare dopo aver avuto accesso all’area riservata sono quelli di scegliere “tipologia certificazione” e poi dal menù a tendina selezionare “Report ISEE 2023”. È inoltre possibile, se si vuole, scegliere anche il segno di spunta che consente di mandare il documento sulla propria mail.

Altri passi da compiere

Bisognerà anche premere accetta per quanto concerne le condizioni per inviare la certificazione in questione tramite mail, se avete selezionato anche questa opzione. Dopodiché cliccare su Continua, e poi scaricare il file in PDF che riguarda, per l’appunto, la giacenza media Postepay, così come dei valori utili ai fini del calcolo dell’ISEE 2023.

Dopo aver scaricato la certificazione, non bisognerà recarsi all’ufficio postale per ottenere i documenti che servono per l’ISEE, perché questo mezzo include tutti i prodotti di Poste che un utente ha, e devono apparire dall’indicatore della situazione economica equipollente.

poste italiane-fonte web

Altra cosa importante da ricordare è che con il nuovo ISEE potrai avere accesso a bonus e benefici di vario tipo a cominciare dal 2023.

Recent Posts

  • Curiosità

Corsi di specializzazione post-diploma: che vantaggi hanno e quando conviene sceglierli

Dalle Regioni alle scuole online passando per gli enti di formazione privati: sono ormai numerose…

2 settimane ago
  • Consumi e Risparmi

Consigli utili per quando si vuole cambiare il fornitore di energia elettrica

Da quando in Italia è presente il mercato libero dell’elettricità gli utenti dei servizi elettrici…

3 settimane ago
  • Economia - Finanza, Borsa

Come uscire da una situazione debitoria importante?

Sono molte le circostanze della vita che determinano l’insorgenza di situazioni in cui risulta difficile…

4 settimane ago
  • News

Come capire e migliorare il proprio livello di inglese

È noto da tempo ma ricordarlo una volta di più non guasta. Sai qual è…

4 settimane ago
  • News

Campi estivi per adolescenti: le proposte in Italia ed Europa

I giovani di oggi sono abituati ad avere un’agenda fitta di impegni e allo stesso…

1 mese ago
  • Consumi e Risparmi

Noleggio auto senza anticipo: quando conviene e perché

Mentre l'acquisto di un'auto comporta spese iniziali significative, il noleggio auto senza anticipo si propone…

2 mesi ago