Bonus+cultura+2023%2C+ecco+cosa+puoi+acquistare+con+i+500+euro+del+sostegno
direttanewsit
/2023/01/28/bonus-cultura-2023-ecco-cosa-puoi-acquistare-con-i-500-euro-del-sostegno/amp/
Economia - Finanza, Borsa

Bonus cultura 2023, ecco cosa puoi acquistare con i 500 euro del sostegno

Il bonus cultura è attivo anche per tutto il 2023. Si può fare richiesta attraverso il sito dal 31 gennaio in poi. Ecco come potrete usarlo

Il bonus cultura ci sarà anche nel 2023. A partire dal prossimo 31 gennaio, il beneficio potrà essere utilizzato. Ecco alcune dritte su come spenderlo.

bonus cultura-fonte web

Bonus cultura 2023: come ottenerlo

Pronti, partenza, via. Anche quest’anno, il bonus 2023 è attivo e lo si può richiedere da martedì prossimo, 31 gennaio tramite piattaforma. Dunque, chi è nato nel 2004 potrà richiedere il beneficio da 500 euro che già negli anni precedenti è stato erogato. Ma questo sarà di certo l’ultimo anno di erogazione del suddetto bonus. Nella Manovra, infatti, è prevista l’abolizione di questo sostegno che sarà rimpiazzato da altri due contributi.

Si tratta, nello specifico, della Carta Cultura Giovani e della Carta del Merito, che verranno inserite dal 2024, per uno stanziamento pari a 190 milioni di euro. Per quel che concerne l’opportunità di avere il bonus da 500 euro, gli studenti nati nel 2004, potranno richiederlo tramite piattaforma, registrandosi ad app18.

Bonus Cultura 2023, cosa comprare con il sostegno

Non c’è nessun vincolo rispetto a un limite ISEE, ma basta aver compiuto 18 anni nel 2022, e ovviamente, essere studenti. Con questi requisiti, i ragazzi potranno avere il bonus da 500 euro per fare compere nell’ambito culturale, dal 31 gennaio 2023 al 31 ottobre 2023.

Chi ha chiesto un contributo nel 2022 potrà spendere il bonus fino al 28 febbraio 2023, data oltre cui il sostegno andrà perso.

Il voucher da 500 euro 2023 si può spendere in negozi fisici e online entro aprile 2024. Come spenderlo? I ragazzi potranno acquistare biglietti del cinema, concerti, eventi di cultura e musica, libri, andare in dei musei, teatri e tanto altro.

Questo bonus potrà essere speso solo per comprare prodotti e servizi che abbiano un fine culturale specifico. Chiaramente sono escluse determinate compere, come abbonamenti per Netflix oppure per Prime Video. Non si possono ovviamente acquistare contenuti che esortano alla violenza, al razzismo o contenuti di genere pornografico. Non è inoltre possibile acquistare computer e tablet.

bonus cultura-fonte web

Non si possono neppure comprare due libri identici o due biglietti di uno stesso concerto. Inoltre, il sostegno dovrà essere speso solo in quei negozi che rientrano tra quelli convenzionati. Questi esercenti dovranno trovarsi in una lista apposita che si può consultare sull’app 18 da cui si fa richiesta. Le richieste vanno mandate attraverso piattaforma cui si accede con SPID o CIE, dal 31 gennaio 2023 al 31 ottobre 2023. Altra cosa importante, non si può convertire il bonus in denaro ed è nominativo, non cedibile a terzi.

Recent Posts

  • Curiosità

Corsi di specializzazione post-diploma: che vantaggi hanno e quando conviene sceglierli

Dalle Regioni alle scuole online passando per gli enti di formazione privati: sono ormai numerose…

2 settimane ago
  • Consumi e Risparmi

Consigli utili per quando si vuole cambiare il fornitore di energia elettrica

Da quando in Italia è presente il mercato libero dell’elettricità gli utenti dei servizi elettrici…

3 settimane ago
  • Economia - Finanza, Borsa

Come uscire da una situazione debitoria importante?

Sono molte le circostanze della vita che determinano l’insorgenza di situazioni in cui risulta difficile…

4 settimane ago
  • News

Come capire e migliorare il proprio livello di inglese

È noto da tempo ma ricordarlo una volta di più non guasta. Sai qual è…

4 settimane ago
  • News

Campi estivi per adolescenti: le proposte in Italia ed Europa

I giovani di oggi sono abituati ad avere un’agenda fitta di impegni e allo stesso…

1 mese ago
  • Consumi e Risparmi

Noleggio auto senza anticipo: quando conviene e perché

Mentre l'acquisto di un'auto comporta spese iniziali significative, il noleggio auto senza anticipo si propone…

2 mesi ago