Thailandia: distensione fra governo e “camicie rosse”

Le "camicie rosse" in piazza a Bangkok

Thailandia, Bangkok – 28 marzo : A seguito degli accordi raggiunti questa mattina dopo i colloqui di Bangkok, sono stati ristabiliti i contatti fra il governo Thailandese ed i sostenitori dell’ex premier Thaksin Shinawatra, le così dette “camicie rosse“. Le “camicie rosse”, radunatesi in piazza a Bangkok in migliaia dal 12 marzo scorso, chiedono un rinnovamento del governo in carica, lo scioglimento delle camere e nuove elezioni. Fino all’ultimo momento il capo del governo attuale Abhisit Vejjajiva era apparso restio al dialogo con l’opposizione. Al termine dell’incontro, sia il governo in carica, sotto la pressione crescente della manifestazione popolare, che gli esponenti dell’opposizione, hanno deciso di adoperarsi per avviare un negoziato volto a mettere fine alla crisi.

Emiliano Tarquini