Corea del nord. Raggiunto lo stato d’allerta al combattimento

In aumento la tensione fra la Corea del nord e quella del sud. Come riporta una nota della Adnkronos/Dpa, Kim Jong Il, ha messo in stato di allerta al combattimento le forze armate della corea del nord a causa dell’acuirsi della crisi provocata il 26 marzo scorso dall‘affondamento della corvetta sudcoreana ”Cjenonan”.

La misura risale alla scorsa settimana, ed era stata resa nota da un alto ufficiale, in un discorso pronunciato alla televisione di stato, spiega oggi il quotidiano economico sudcoreano. L’ordine è stato impartito dopo che la Corea del Sud aveva diffuso il risultato dell’inchiesta secondo cui la nave militare era stata colpita da un siluro nordcoreano.

Marco Di Mico