Mondiali 2010, Danimarca batte di misura il Cameroon e lo fa fuori

Il girone E, che vede dominare l’Olanda e che tirerà fuori a meno di nostra eliminazione il nostro avversario agli ottavi, da la sua prima sentenza. Il Cameroon è fuori, dopo la sconfitta di misura contro la Danimarca.
Passato in vantaggio con la sua stella Samuel Eto’o su errore dello juventino Christian Poulsen riesce a resistere fino alla fine del primo tempo. Quando Rommedhal si infila sulla destra e serve a porta vuota il facile tap in a Bentdner. Nel secondo tempo sarà lo stesso Rommedhal a siglare il raddoppio con un bel tiro a girare nell’angolo basso, alla destra del portiere. Ora la Danimarca si gioca il secondo posto nello scontro diretto con il Giappone.

Matteo Fantozzi