Marea nera, l’amministratore delegato della Bp Hayward andrà in Russia

L'amministratore delegato della Bp Tony Hayward

L’amministratore delegato di Bp, Tony Hayward, potrebbe essere sostituito in ottobre e assumere una posizione in Russia nella joint-venture Tnk-Bp. Lo ha rivelato una persona vicina alla società ad Associated Press sotto condizione di anonimato. Il successore di Hayward sarà verosimilmente un americano, Bob Dudley, che da giugno aveva assunto la posizione di Hayward nella gestione quotidiana della crisi del Golfo del Messico. Nel corso della crisi della marea nera, iniziata lo scorso 20 aprile con l’affondamento della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon davanti alle coste della Louisiana, Hayward ha inanellato una disastrosa serie di gaffe, ceh hanno se possibile aggravato la posizione del gruppo petrolifero britannico di fronte alle autorità e all’opinione pubblica americana.

Fonte: Apcom