LOTUS ESPRIT / Salone di Parigi, la casa britannica presenta la ‘supercar’ di punta

    LOTUS ESPRIT
    Lotus a Parigi ha presentato anche la supercar del futuro, la Esprit, che riprende il nome dal mitico modello rimasto in produzione dal 1975 al 2004.
    Di vintage però non avrà nulla la nuova Esprit, attesa in produzione per il 2012. Sotto il cofano ruggirà un 5 litri, un V8 di origine Toyota che grazie alla sovralimentazione erogherà 620 cavalli e 73 kgm di coppia, coadiuvato da un cambio a doppia frizione a 7 marce.

    Ergo, prestazioni super: 330 km/h di punta e accelerazione da 0 a 100 km/h in 3″4. Il prezzo dovrebbe essere di circa 130.000 euro.

    Auto.it