Cronaca

sabato, marzo 1st, 2014

Napoli: donna di 36 anni, viveva da 8 reclusa in casa. Arrestata la madre

polizia davanti casa priebke1 459x270 Napoli: donna di 36 anni, viveva da 8 reclusa in casa. Arrestata la madre

Polizia (Getty images)

 

La polizia è intervenuta stamattina al quartiere Vomero a Napoli per una vicenda inquietante: a seguito della denuncia di una persona estranea, le forze dell’ordine hanno scoperto che in via Caldieri 141 viveva una donna di 36 anni, Chiara G., che da 8 anni era segregata in casa dalla madre 69enne, R.S. La polizia quando è intervenuta ha trovato una situazione disumana e degradata: la giovane donna, in evidente carenza di cibo e di cure psico-fisiche, si trovava seminuda e rannicchiata dietro un divano, a caccia di qualcosa da mangiare tra escrementi e immondizia.

Le indagini degli agenti del commissariato Arenella hanno chiarito tutti gli aspetti della vita infernale che la donna 36enne viveva: la madre, che viveva nello stesso quartiere, a poche centinaia di metri dall’appartamento incriminato, le lasciava un paio di buste della spesa una o due volte alla settimana, dopodiché usciva e chiudeva a chiave. Le tapparelle abbassate completamente e bloccate con dei fermi impedivano alla sequestrata ogni tipo di contatto con l’esterno e un odore nauseabondo pervadeva tutte le stanze e arrivava fino al pianerottolo.

Eugenio Marinelli, vice questore alla guida del reparto investigativo del commissariato di Arenella, ha subito voluto accertare le responsabilità di questa situazione drammatica: la madre della giovane donna è stata rintracciata a casa di un suo familiare, aveva con sé le chiavi dell’appartamento di Via Caldieri e il tesserino sanitario della figlia. Alla domanda sul perché riservasse questo trattamento ad una sua familiare la donna ha risposto seccata e con naturalezza, come se tutto questo fosse normale: “Mia figlia è allergica ai medicinali”. Le indagini dovrebbero accertare anche se l’istituto di igiene mentale fosse a conoscenza di questa vicenda, ma secondo quanto ha riferito la carnefice di questa “detenzione” la giovane non veniva visitata da circa 7 anni.

Per R.S. è scattato subito l’arresto, con detenzione nel carcere di Pozzuoli, per sequestro di persona aggravato e continuato, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia, mentre altre 3 persone sono state denunciate a piede libero per favoreggiamento.

Redazione

Commenti
Notizie Correlate
Rafa Benitez (getty images)

mercoledì, 20 agosto 2014 - ore: 08:27

Napoli, Benitez: ”Non è tutti perduto, a Bilbao per vincere”

  Il Napoli pareggia 1-1 in casa contro l’Athletic Bilbao e mette a […]

Gonzalo Higuain (Getty Images)

martedì, 19 agosto 2014 - ore: 22:59

Il Napoli è solo Higuain e Mertens: 1-1 contro il Bilbao

Finisce con un brutto risultato per gli azzurri di Benitez l’andata dei playoff […]

Napoli (getty images)

martedì, 19 agosto 2014 - ore: 09:35

Champions League, Napoli-Athletic Bilbao: ecco le probabili formazioni

  Il Napoli arriva già al primo bivio della sua stagione, al 19 […]

Rafa Benitez (getty images)

lunedì, 18 agosto 2014 - ore: 14:32

Napoli, Benitez avvisa tutti: ”Niente panico, possiamo farcela contro l’Athletic”

  Rafa Benitez ha parlato quest’oggi nella conferenza stampa alla vigilia del match […]

Rafa Benitez (getty images)

lunedì, 18 agosto 2014 - ore: 12:40

Napoli, due clamorose esclusioni nelle convocazioni per la Champions League

  Clamorose esclusioni in casa Napoli in vista del preliminare di Champions League […]

Napoli-Psg (getty images)

martedì, 12 agosto 2014 - ore: 08:36

Napoli-Psg 1-2, Ibra-Pastore ribaltano il gol di Higuain. Che fischi per Cavani!

  Il Napoli perde l’amichevole di lusso contro il Psg al San Paolo, […]

Pubblica amministrazione, sindacati annunciano “autunno incandescente”

Rispetto alla possibilità di un ulteriore congelamento delle buste paga delle lavoratrici e […]

mercoledì, 20 agosto 2014 - ore: 17:18 - Leggi Tutti >>

Allarme ludopatie: distrutto dai videopoker, adesso è un clochard

La ludopatia continua a far paura e a mietere “vittime”: a raccontare la […]

mercoledì, 20 agosto 2014 - ore: 16:58 - Leggi Tutti >>

Donna cadde nel vuoto, arrestato il fidanzato: “Fu omicidio”

C’è un arresto per la morte di Daniela Puddu, la 37enne di origine […]

mercoledì, 20 agosto 2014 - ore: 16:29 - Leggi Tutti >>

Philip Hammond, Ministro degli Esteri inglese: “L’assassino del reporter Usa aveva un forte accento britannico”. Cameron ritorna d’urgenza a Londra

Il primo ministro britannico, David Cameron ha interrotto a le vacanze nel Sud […]

mercoledì, 20 agosto 2014 - ore: 16:19 - Leggi Tutti >>

Caso Yara, due uomini in Procura: “Noi, amanti della moglie di Bossetti”

Ancora una volta le indagini sull’omicidio di Yara Gambirasio si intrecciano con i […]

mercoledì, 20 agosto 2014 - ore: 16:07 - Leggi Tutti >>

advertising