Rugby, Italia ultima nel Sei Nazioni. E sabato si chiude con l’Inghilterra

Irlanda-Italia (getty images)
Irlanda-Italia (getty images)

 

Il rugby italiano è nuovamente in crisi dopo che negli ultimi anni siamo stati capaci di tenere testa alle Nazioni più competitive d’Europa come Irlanda, Scozia o Francia. Questa edizione del Sei Nazioni è stata a dir poco disastrosa, con con 4 sconfitte su 4, tutte più o meno pesanti e con l’ultima gara ancora da disputare contro l’Inghilterra, che si gioca la vittoria finale con Francia e Irlanda.

L’ultima sconfitta è stata quella di Dublino per 46-7, ovvero non c’è stata partita. Molteplici le ragioni di questo brusco stop del rugby italiano, soprattuto il fatto che una volta usciti di scena alcuni giocatori storici, il ricambio generazionale ancora non c’è stato. Vediamo il riepilogo completo del Sei Nazioni:

5472822Fonte grafica: Corriere dello Sport

Marco Orrù