TOTTI / Rummenigge: “Il campione della Roma è un grande esempio positivo. Ce ne sono pochi come lui”

TOTTI – MONACO (Germania) – Da una parte un Bayern senza Robben e Ribery e dall’altra una Roma reduce dalla batosta di Cagliari. Chi sta peggio? “Non so – spiega Rummenigge alla Gazzetta – , quando ho sentito il risultato di Cagliari mi sono stupito. Ma i giallorossi non sono da sottovalutare, è l´ostacolo più duro e ricordo sempre che un girone facile è di solito il più complicato. Le grandi d’Europa stanno tutte soffrendo in questo inizio. E anche se a Ranieri mancano alcuni giocatori, il gruppo ha molta qualità, partendo da Totti. Non si arriva per caso secondi in serie A”. Poi un plauso a Totti, che ha deciso di restare giallorosso a vita: “Va elogiato, ce ne sono pochi come lui. E’ un grande esempio positivo”.

Calciomercato.it