Juventus, Marotta prepara l’ultimo grande colpo…

Beppe Marotta (getty images)

 

L’AD della Juventus Beppe Marotta ha abituato la tifoseria juventina ai colpi last minute delle varie sessioni di mercato. Nell’agosto 2010 prese in extremis Quagliarella (e Rinaudo), il 31 gennaio 2011 prese Matri, il 31 agosto 2011 prese Elia, mentre un anno fa prelevò Paoin e il 31 agosto 2012 Bentner. Adesso ci si aspetta almeno l’ultimo tentativo per Lisandro Lopez, che alla luce della partita di ieri sembra servire come il pane. Lione e Juventus sembravano viaggiare su binari separati nella trattativa per l’argentino, ma nelle ultime ore c’è stato un riavvicinamento. I francesi non vogliono concedere un prestito secco, ma vorrebbero ricavare qualcosa dalla sua cessione, la Juve ora potrebbe cambiare le carte in tavola. Potrebbe risolversi tutto in extremis, come abbiamo visto la storia lo conferma…

Marco Orrù