Tennis, Miami: avanti Fognini, Errani e Vinci. Tocca a Seppi e Bolelli

Sara Errani (Getty Images)

Giornata positiva per il tennis italiano nel torneo di Miami: tre azzurri su quattro, infatti, sono approdati al terzo turno. Sara Errani ha battuto Daniela Hantuchova per 6-3 6-1, mostrando un tennis aggressivo e impeccabile. Al prossimo turno dovrà vedersela con  Simona Help, uscita vincitrice per 6-1 6-7 7-5 dall’incontro con Tamira Paszek. Vittoria anche per Roberta Vinci, anche se con qualche problema in più rispetto alla connazionale. La tarantina ha battuto Christina McHale per 6-7 6-1 6-3 in due ore e mezza di gioco e affronterà al terzo turno Carla Suarez Navarro, che ha battuto per 5-7 7-5 7-6 Jamie Hampton. Non ce l’ha fatta, invece, Francesca Schiavone, che si è arresa sul punteggio di 6-7 6-3 6-2 ad Angelique Kerber.

In campo maschile, Fabio Fognini ha avuto vita facile contro il francese Michael Llodra: 6-4 6-1 in appena 47 minuti di gioco. Al terzo turno lo aspetta David Ferrer, testa di serie numero 3, che ha superato il secondo turno grazie al ritiro di Dmitry Tursunov per gastroenterite. La spedizione azzurra potrebbe essere arricchita da altri due nomi, che scenderanno in campo oggi: Andreas Seppi sfiderà Aljaz Bedene e Simone Bolelli sarà impegnato contro Girgor Dimitrov.

 

 

Redazione Online