Formula 1, Schumacher: ”Sono contento che a infrangere i miei record sia Vettel”

Michael-Schumacher (getty images)

 

Michael Schumacher promuove il suo erede Sebastian Vettel e si dice non contrariato del paragone con lui. Ecco le parole dell’ex Campione della Formula 1: ”È un vero campione e sono davvero felice per lui – riporta il Corriere dello Sport -. Se qualcuno doveva infrangere tutti questi record, preferisco che sia lui piuttosto che qualcun altro. Ha fatto un grande lavoro, è sempre stato continuo. Piuttosto, guardate Webber: lui non ha vinto nessuna gara e Vettel ne ha vinte tredici. Una cosa scioccante. Ecco perchè sono felice di non essere il suo compagno di squadra. Meglio lui che qualcun altro. Io ho fatto quello che ho fatto nella mia epoca, ora è il suo momento e ne sono contento”.

Marco Orrù