Piemonte: chiesto il rinvio a giudizio per Cota

Roberto Cota, governatore Regione Piemonte (Foto: Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

E’ stato richiesto il rinvio a giudizio dalla Procura di Torino, per il presidente leghista della Regione Piemonte Roberto Cota.

La richiesta è stata avanzata nell’ambito della vicenda “Rimborsopoli” che ha colpito il Consiglio regionale del Piemonte, per le spese pazze dei gruppi consiliari.

Come riporta il messaggero questa mattina sono partite le richieste di rinvio a giudizio per il presidente Roberto Cota e altri 40 consiglieri regionali del Piemonte indagati dalla procura di Torino.
Chiesta invece l’archiviazione per altre 18 persone tra le quali l’ex governatore Mercedes Bresso e l’esponente di Sel Monica Cerutti.

Redazione