Ufficiale: Seedorf nuovo allenatore del Milan. Berlusconi sabato alla presentazione

Silvio Berlusconi e Clarence Seedorf (Getty Images)

Clarence Seedorf è il nuovo allenatore del Milan. E’ la società rossonera ad annunciarlo attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale. L’olandese ha firmato un contratto fino al 2016, ma ancora non sono state rese note le cifre dell’accordo.
Dopo il ritorno in estate di Ricardo Kakà, a Milanello si assiste ora al ritorno di Seedorf nelle vesti di nuovo tecnico in sostituzione di Massimiliano Allegri. L’ex giocatore del Botafogo è atterrato ieri a Linate alle ore 18.30 e si è successivamente recato a San Siro dove la squadra, diretta da Mauro Tassotti, ha vinto per 3-1 contro lo Spezia in una partita valida per gli ottavi di finale della Tim Cup.
Prima di prendere posto accanto ad Adriano Galliani, Seedorf ha dichiarato: “Sono tornato? In realtà non sono mai andato via. Dispiace vedere il Milan in questa situazione. L’idea è quella di riaprire un ciclo vincente. C’è tanto da fare, ma lavoreremo tantissimo per far riportare il Milan in alto. Tornare a casa è sempre bello. Berlusconi aveva previsto il mio ritorno in due anni? E’ vero, lui aveva già previsto tutto. Questa accoglienza mi fa emozionare e di questo non posso che essere felice. Mi auguro che tutto questo entusiasmo possa arrivare anche alla squadra, così da trasformarlo in energia positiva per conquistare risultati positivi“.

Secondo le ultime voci, nella giornata di sabato ci sarà la presentazione ufficiale a Milanello, alla quale potrebbe presenziare anche Silvio Berlusconi e cioè colui che ha voluto fortemente Seedorf sulla panchina milanista.

Matteo Bellan