Grecia: nuova forte scossa di terremoto, avvertita anche in Sicilia

terremoto sisma
Sismografo (getty images)

L’isola greca di Cefalonia è stata investita da una nuova forte scossa di terremoto. Il sisma è stato registrato dall’Ingv, Istituto nazionale italiano di geofisica e vulcanologia, alle 4:08, ora italiana, di questa mattina e ha avuto una magnitudo di 6.1 gradi Richter.

Come già accaduto per le scosse di sabato scorso, il terremoto è stato avvertito anche al Sud Italia, fino alla costa ionica della Sicilia, con segnalazione giunte da Messina, Taormina, Catania e Siracusa.

La profondità del sisma è stata fissata intorno ai 10 chilometri, mentre l’epicentro è stato a 12 chilometri dalla città di Lixourion, che si trova a circa 300 chilometri a ovest di Atene.

Redazione