Lazio da sballo: 4-0 all’Empoli e Roma superata

Klose (getty images)
Klose (getty images)

La Lazio batte 4-0 l’Empoli all’Olimpico e trova l’ottava vittoria consecutiva e scavalca al secondo posto la Roma, fermata sull’1-1 dal Torino allo stadio Olimpico. Dopo 45′ è già 3-0:  Mauri su cross di Cavanda, al 31′ il raddoppio di Klose, il tris al 43′ di Candreva. Dopo 8′ della seconda frazione di gioco poker del solito Felipe Anderson. Espulso Novaretti. Note dolenti per Pioli gli infortuni di de Vrij e Parolo.

Lazio-Empoli 4-0
Lazio (4-2-3-1):
 Berisha; Cavanda, de Vrij (40′ Novaretti), Cana, Lulic; Biglia, Parolo (34′ st Cataldi); Candreva, Mauri, Felipe Anderson; Klose (15′ st Ciani). A disposizione: Strakosha, Guerrieri, Braafheid, Pereirinha, Ledesma, Onazi, Ederson, Perea, Keita. All.: Pioli
Empoli (4-3-1-2): Sepe, Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui (21′ st Laurini); Vecino (10′ st Signorelli), Valdifiori, Croce (1′ st Zielinski); Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disposizione: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Piu, Diousse, Brillante, Tavano, Mchedlidze. All.: Sarri.
Arbitro: Peruzzo
Marcatori: 4′ Mauri, 31′ Klose, 43′ Candreva, 8′ st Felipe Anderson
Ammoniti: Klose, Cana, Cavanda (L)
Espulsi: 13′ st Novaretti (L) per doppia ammonizione