Expo, battaglia contro lo sponsor McDonald’s

McDonald's (JOHANNES EISELE/AFP/Getty Images)
McDonald’s (JOHANNES EISELE/AFP/Getty Images)

“Il Movimento 5 Stelle presenterà un ricorso all’Agcom per chiedere di oscurare lo spot di McDonald’s che spaccia un suo hamburger come cibo per bambini più sano di una pizza”: l’annuncio è arrivato da Valeria Ciarambino, candidata pentastellata alla Regione Campania, che insiste: “Non possiamo permettere che McDonald’s offenda e ridicolizzi il fiore all’occhiello e il simbolo della gastronomia italiana senza battere ciglio”.

La Ciarambino chiede l’intervento del presidente del Consiglio: “Renzi, visto che ama spendere sempre tante belle parole per la valorizzazione delle eccellenze italiane, dimostri che ha davvero a cuore questa ricchezza della cucina italiana, che porta lustro alla Campania e all’Italia tutta ed è candidata a diventare patrimonio culturale dell’umanità per l’Unesco”.

Per l’esponente del Movimento 5 Stelle occorre che il premier “faccia ritirare subito la sponsorizzazione di McDonald’s da Expo 2015! Se McDonald’s offende l’Italia, l’Italia può far benissimo a meno di McDonald’s, a maggior ragione per l’Expo, che dovrebbe promuovere le eccellenze enogastronomiche e non certo il cibo da fast food. Il tema dell’Expo è ‘nutrire il Paese’, non ingrassarlo”.

In campo anche il Presidente dell’associazione pizzaioli napoletani Sergio Miccù con Francesco Emilio Borrelli dei Verdi già assessore all’agricoltura della Provincia di Napoli e Gianni Simioli: “Oggi abbiamo fatto assaggiare all’ingresso del McDonald’s di Piazza Municipio le pizze realizzate dalle nostre pizzaiole napoletane guidate da Teresa Iorio.I bambini e anche gli adulti che passavano per Piazza Municipio si sono avventati sulle pizze e non sono più entrati nel locale al punto che a un certo punto è uscito il personale per chiederci di andare via visto che sentendo il profumo delle pizze molti loro clienti avevano preferito andare a mangiare altrove”.

Proseguono gli attivisti: “La verità è che ingurgitare costantemente cibo da McDonald’s è secondo molti studi dannoso anche per la salute per questo è ancora più grave che lo spot abbia come protagonista un bambino che se mangiasse solo hamburger diventerebbe rapidamente obeso. Oramai è guerra totale tra i panini di McDonald’s e le pizze”.

GM