Tiro a bersaglio contro i gatti: “Sparano per accecarli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:04

gatto facebook-3Tiro a bersaglio contro i gatti: ovvero quando gli animali sono gli uomini. Su Facebook sono comparse le immagini, pubblicate da Gloria Birolo, di un gattino colpito da un proiettile. Come riferisce Il Gazzettino, “Non è la prima volta che accadono episodi del genere, come racconta la proprietaria del micio e anche secondo i frequentatori della pagina ‘Sei di Gavello se...’. Un utente del social network precisa che c’è un altro gatto ‘morto in via Cavalotti con gli occhi perforati,

Sei di Gavello se” abiti in un paese dove a quanto pare i proiettili cadono dal cielo. In via Matteotti dove abito è una cosa ‘normale’ che un gatto indifeso venga colpito da un proiettile. Ricordo che oggi è successo a me, domani potrebbe capitare a voi, ai vostri amati animali. Mi auguro che ciò che la giustizia terrena non può fare sia compiuto da una giustizia superiore. La sofferenza arriva per tutti prima o poi. Spero presto di godermi quel momento“.

Ma non è la prima volta che accadono episodi del genere, ricorda. “In passato hanno sparato anche a un altro gatto e al nostro cane. Di questo siamo certi perché è stato anche ritrovato il pallino. Altri animali, invece, sono stati vittime di avvelenamenti“.

LC