Schianto Soggettiva GoPro

L’istante prima dello schianto (Youtube)

Le immagini riprese dalla telecamera GoPro montata sul casco del motociclista sono sconsigliate ad un pubblico sensibile. Fa impressione effettivamente la velocità alla quale avviene il frontale tra il centauro e il camion che proviene dalla parte opposta. Una manovra azzardata del motociclista, una curva troppo larga, la perdita del controllo, l’impossibilità di rientrare nella propria corsia e lo schianto, terribile, devastante. Il tutto in pochissimi secondi e il tutto, per fortuna, senza conseguenze estreme per il motociclista. Lui ha perso la memoria, ma è vivo. Questo è quello che conta. A ricordargli l’accaduto ci sarà per sempre il filmato dello schianto, una soggettiva che preferiamo vedere magari un film d’azione perché sapendo che è la realtà quella ripresa fa davvero un effetto strano .

Ecco il video