Dolore e commozione per la morte della piccola Agnese

I funerali di Agnese Poletta (Youtube)
I funerali di Agnese Poletta (Youtube)

La comunità di San Trovaso di Preganziol, nel trevigiano, è in lutto per la tragedia che ha colpito mamma Anna di 34 anni, e papà Andrea di 37, per la perdita della loro piccola Agnese Poletta, morta ad appena quaranta giorni, dopo esser nata con una malformazione fisica, ovvero con un solo polmone. “Agnese ha raggiunto il fratellino Giacobbe”, è scritto nell’epigrafe per ricordare la piccola. La coppia, infatti, nel 2007 ha subito un altro grave lutto: la perdità del figlioletto di 2 anni e mezzo, morto per una grave sindrome cardiaca.

Mamma Anna e papà Andrea, quest’ultimo di professione muratore, hanno altri cinque figli, la più grande Irene di dieci anni, poi Mosè, Antonio, Giosuè e Luigi. Nel corso dell’omelia per i funerali di Agnese Poletta, il parroco ha spiegato: “E’ un momento di grande commozione quello che stiamo vivendo, ma anche un momento di fede. Ci stringiamo attorno ad Andrea e Anna e ai loro figli, con le rispettive famiglie, per chiedere insieme a loro misericordia e consolazione. Dio Padre misericordioso ci consola, per poter consolare a nostra volta coloro che sono nella sofferenza di Cristo”.

Le news di oggi in meno di 3 minuti

GM