Alessia Marcuzzi chiede scusa: “E’ stato un attimo di debolezza”

Marcuzzi fonte facebook
Marcuzzi fonte facebook

“Recentemente, in un momento di debolezza, ho scritto su Instagram un messaggio in cui denunciavo la presenza di molti commenti pilotati ad arte contro di me. Ho sbagliato: avrei dovuto tacere. Ma, ripeto, è stato un attimo di debolezza”. Alessia Marcuzzi si confessa a Grazia e fa marcia indietro dopo il recente sfogo su Instagram in cui faceva riferimento ad i presunti commenti “pilotati” contro di lei. “Soffro per i commenti negativi – prosegue la showgirl- ma li accetto come parte della mia vita”. Tra le risposte più velenose che avevano bersagliato la Marcuzzi, quelle sul suo (lauto) compenso per la conduzione del reality.

La bionda conduttrice attinge alla sua sfera familiare le risorse e l’energie per superare anche questi momenti.
Io e Mia (la piccola di casa ndr) balliamo, cantiamo, recitiamo. Stupendo. Poi mi piace bere un bicchiere in più con il mio uomo e godermi la serata con lui. E amo vedere mio figlio che cresce a dismisura”.

LC