Un’enorme macchia scura sulla superficie del sole: sta accadendo in queste ore

Il sole e la tempesta geomagneticaUn’ enorme macchia scura sulla superficie del sole. Un ‘buco’ si sarebbe aperto nella parte più esterna dell’atmosfera del Sole. L’area si presenterebbe come un’enorme alone scuro; secondo l’Agenzia Usa per l’atmosfera e gli oceani (Noaa) il fenomeno genererà uno sciame di particelle cariche di energia che verranno scagliate anche sulla Terra. Gli effetti potrebbero essere visibili tra il 28 e il 29 settembre: si tratterà di una tempesta geomagnetica lieve, con bellissime aurore polari. L’evento prende il nome di buco coronale: in pratica le suddette particelle vengono emesse da un’area della regione più esterna dell’atmosfera solare (corona) più fredda di quelle circostanti e che appare per questo più scura. Mauro Messerotti, dell’Osservatorio di Trieste dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e dell’università di Trieste ha spiegato: “I campi magnetici del Sole si proiettano all’esterno nello spazio interplanetario e accelerano il flusso di particelle emesse dalla nostra stella: se colpisce il campo magnetico terrestre può generare tempeste magnetiche”.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO